“Aida in scena” – Inaugurazione della mostra fotografica

Sabato 12 luglio alle ore 11 – Chiesa di San Nicolò dei Cordari

(ingresso Parco archeologico della Neapolis – Teatro Greco di Siracusa) “Aida in scena”. Inaugurazione della mostra fotografica dedicata all’evento lirico dell’anno. Interverranno: il fotografo Domenick Giliberto, il regista e scenografo Enrico Castiglione, la costumista Sonia Cammarata, la coreografa Sarah Lanza e il cast di Aida 

L’obiettivo di Domenick Giliberto, fotografo di scena, immortalerà i cantanti, il coro e l’orchestradi fama internazionale, che saranno i protagonisti del capolavoro verdiano AIDA, in scena al Teatro Greco di Siracusa il 12, 19 e 26 con la regia di Enrico Castiglione.

Le quindici foto di scena, le foto del backstage e la gigantografia di Aida, saranno visitabili dal 12 al 26 luglio negli orari di apertura della Chiesa di San Nicolò dei Cordari, sita all’ingresso del Parco archeologico della Neapolis, che porta al Teatro Grecodi Siracusa(orario 9-16 e in contemporanea agli spettacoli).

Chi sarà presente all’inaugurazione di sabato 12 luglio alle ore 11, in anteprima, potrà ammirare le scene della prova generale avvenuta la sera precedente.

Il fotografo Domenick Giliberto, che da anni collabora con il regista e scenografo Enrico Castiglione, nei prossimi mesi collaborerà agli spettacoli di Cavalleria Rusticana, Pagliacci, Tosca, Ratto del Serraglio, Zaira, e in altri eventi nazionali e internazionali.

Domenick Giliberto, viene definito nel dietro le quinte dei palcoscenici “il fotografo delle dive”, infatti nell’ultimo decennio ha immortalato importanti personaggi del Festival del Cinema di Taormina, di TaoArte, dei Premi del Cinema Italiano David di Donatello.

Non èper Giliberto la prima mostra fotografica organizzata in contemporanea agli spettacoli del maestro Castiglione, in quanto ciò, è un modo per divenire ambasciatore della cultura e del turismo e per condividere l’emozione dell’opera, della lirica, della danza, con chi da lì a poco vedrà dal vivo lo spettacolo o visiterà il luogo dove esso si svolge.

“E’ il mio mezzo – spiega il fotografo di scena – per invogliare chi non può o non pensa di vedere un certo tipo di spettacolo, da molti definito démodé o di nicchia. Non è così. I giovani che assistono all’opera e alla danza sono tanti, e alle volte mi piace pensare che avviene ciò, anche grazie alle mie foto, viste per caso su qualche rivista o in una mostra come quella che ci sarà a Siracusa. Lavorare in Aida, nello splendido Teatro Greco di Siracusa, che per la prima volta si apre alla lirica, mi rende felicissimo e mi auguro che la città aretusea, come Taormina, diventi sede abituale dell’opera, portando così visitatori e turismo, come già si evince dalla positiva vendita dei biglietti”.

Domenick Giliberto è nato a New York da genitori siciliani. Ha vissuto a Roma e Milano e da qualche anno è tornato nella sua amata Sicilia. Collabora con il teatro Vittorio Emanuele di Messina, ma la sua attività di fotografo di scena lo porta a girare l’Italia e l’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *