Ad Etna in Scena “Gran varietà” con il soprano Cosetta Gigli

Venerdì 29 luglio, alle ore 21.15, il soprano di fama internazionale sarà protagonista dello spettacolo “Gran Varietà” nuovamente sul palcoscenico dell’anfiteatro di Zafferana Etnea

 gran varietaok

Brillerà anche quest’anno la stella Cosetta Gigli nel firmamento di Etna in Scena. Dopo il successo ottenuto negli anni scorsi, venerdì 29 luglio, alle ore 21.15, il soprano di fama internazionale sarà protagonista dello spettacolo “Gran Varietà” nuovamente sul palcoscenico dell’anfiteatro di Zafferana Etnea, nell’ambito della prestigiosa rassegna che ogni estate allieta le serate alle pendici del vulcano.

C’era una volta il varietà, spettacolo di arte varia che ha appassionato diverse generazioni. Wanda Osiris, Totò, Ugo Tognazzi, Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, Alberto Sordi, Claudio Villa, Erminio Macario, Renato Rascel: sono solo alcuni dei grandi artisti che, nei decenni scorsi, hanno animato i palcoscenici teatrali di tutta Italia con il varietà. L’associazione culturale Woodstock, diretta da Donata Indaco, organizzatrice dell’evento, si pone l’obiettivo di rinverdire i fasti di un genere evergreen che anche ai giorni nostri annovera tanti estimatori. Con la regia di Giovanni Puglisi, l’affascinante soprano Cosetta Gigli che, con il suo versatile e superbo timbro vocale, spazierà tra vari generi musicali, proponendo indimenticabili brani come Non ti scordar di me, My Way, ‘O surdato ’nnamuratu, Tu vuò fà l’americano, Granada, brani tratti dai musical Cats, Kiss me Kate e New York New York, passando anche dalla lirica mista con il rap. L’artista di Lucca sarà accompagnata dal vivo da Simona Scirè al pianoforte e da Rosa Alba Nicolosi al violino. A fare da cornice il corpo di ballo coreografato da Mario Mannino e Alessia Bella. Ma come in ogni varietà che si rispetti non potranno mancare gli intermezzi comici: a strappare risate al pubblico ci penseranno gli attori Giovanni Puglisi, Alba La Rosa, Gianni Sciuto, Francesca Barresi e Toti Finocchiaro con i loro irresistibili sketch.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *