ACI CASTELLO: TOTO’ SCHILLACI CANTANTE DEL TRENTENNALE DEI MONDIALI

Ha presentato la sua prima opera discografica, imbarazzato e divertito allo stesso tempo,  ricevuto la fascia di capitano della Nazionale del cuore attori e cantanti e ha ricordato le notti magiche e i suoi gol dei Mondiali di Italia90.

Schillaci_00001_05

Totò Schillaci è stato il protagonista di un incontro organizzato nella panoramica location del castello, tra ricordi e futuro. Il futuro, al momento, è il brano rappato “Gli anni degli anni” realizzato con Mario Fucili, in una sala d’incisione nella vicina Acireale, uscito nei giorni scorsi. Si raccontano proprio gli anni Novanta, scanditi anche dai successi di campioni come Alberto Tomba e i fratelli Abbagnale. Presentato da Giovanni Calì, direttore sportivo della nazionale e amico, e ospite del vice sindaco Orazio Sciacca e dell’assessore Melina Fragalà, il campione palermitano si è divertito a raccontare questo suo esordio musicale, dopo le grandi imprese sui campi di calcio e qualche partecipazione da attore. E proprio un attore, Bruno Torrisi, gli ha consegnato la fascia di capitano, che indosserà in occasione della prossima partita che sarà giocata come sempre per finalità benefiche.

“Totò Schillaci è sempre disponibile, generoso, un campione in tutto e un vero amico – ha sottolineato Giovanni Calì – . ha risposto subito al nostro invito di giocare e ora merita la fascia di capitano che Bruno Torrisi gli cede, anche se Bruno resterà sempre il co-capitano di questa squadra che ha contribuito a far nascere e crescere”.

Dopo l’incontro con gli operatori dell’informazione Schillaci ha palleggiato in piazza castello con il vice sindaco Orazio Sciacca, gli sponsor e alcuni turisti sorpresi per la presenza del campione palermitano nella cittadina castellese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *