A Viagrande Festival Organistico e omaggio a Vincenzo Bellini

                             Al via un mese di novembre ricco di musica e cultura

Nei giorni scorsi si è svolta la presentazione del cartellone eventi del Festival Organistico “Cantantibus Organis”: con il “placet” dei parroci della Chiesa Santa Maria dell’Idria e della Chiesa San Biagio, sono stati organizzati quattro appuntamenti (dal 7 al 22 novembre) per promuovere e valorizzare il patrimonio organistico del territorio di Viagrande, attraverso concerti mirati alla conoscenza di questo affascinante strumento, nelle diverse fasi storiche della Musica. Concerti itineranti che, appunto, avranno luogo nelle principali parrocchie del centroetneo. Cinque i Maestri organisti invitati a questa importante manifestazione: sabato 7 novembre, alle 19.30, il concerto di inaugurazione dei Maestri Carmelo Scandura e Vincenzo Benina (Chiesa S. Biagio); domenica 8 novembre, alle 19.30, il concerto del M° Angelo Maria Trovato (Chiesa S. Biagio); domenica 22 novembre, ore 19.00, il concerto del M° Luca di Donato (Chiesa S. Maria dell’Idria).

Sempre all’interno del Festival, in occasione del 180° anniversario della morte di Vincenzo Bellini (1835-2015), nello scenario barocco della monumentale Chiesa Santa Maria dell’Idria, il Coro Lirico Siciliano, ambasciatore nel mondo del belcanto, diretto dal M° Francesco Costa, accompagnato all’organo dal M° Paolo Cipolla, eseguirà, sabato 14 novembre, alle ore 20.00, la MESSA IN SOL MINORE, composta dal “Cigno” Vincenzo Bellini.

Si tratta di un evento musicale unico nel suo genere, inserito nel contesto dell’Anno Belliniano. L’ideatore e direttore artistico dell’evento è Nino Di Blasi, coadiuvato da altri giovani organizzatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *