A Sigonella nuovi operatori di Diritto Internazionale Umanitario. Presenti militari del 41° Stormo e dell’Aeroporto

Nel periodo dal 29 febbraio al 4 marzo 2016, grazie alla collaborazione del Comitato della Croce Rossa Italiana (CRI) di Catania, si è svolto a Sigonella il XLVI corso di Diritto Internazionale Umanitario (DIU). Alle lezioni hanno preso parte militari del 41° Stormo e dell’Aeroporto.Foto di gruppo (2)

All’attività, articolata in circa 30 ore di lezioni frontali e studio di casi pratici, hanno preso parte 30 militari del 41° Stormo Antisom, dell’Aeroporto e della Compagnia Carabinieri di Sigonella.

Le lezioni sono state tenute da docenti universitari tra i quali il prof. Rosario Sapienza dell’Università di Catania ed altri istruttori di livello superiore della CRI.Foto di gruppo (1)

Il corso è stato suddiviso in sessioni specialistiche attinenti le diverse tematiche del diritto internazionale applicabile ai conflitti armati. Nei cinque giorni di lezioni sono stati affrontati molteplici ed interessanti temi riguardanti il DIU: nozioni e principi, principio di proporzionalità, obiettivi militari e beni di carattere civile. Ed ancora, argomenti di assoluta attualità che riguardano i diritti umani ed il fenomeno migratorio, l’esperienza della CRI, il trattamento dei prigionieri di guerra, l’emblema di protezione con l’uso e l’abuso e il III° protocollo addizionale, il movimento internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa.

A coordinare l’attività il Presidente Regionale CRI, l’Avv. Rosario Valastro, e il Direttore del corso stesso, la S.lla Katia Donatella LIUZZO, con a supporto il Dott. Giuseppe Palazzo, il Cap. Carlos Lorenzo MUSSO e le assistenti tutors S.lle Anna Grazia Sciandrone e Calogera Verdone.Momento consegna attestato (2)

A margine delle operazioni di chiusura sono stati consegnati i diplomi a tutti i neo qualificati operatori internazionali ed è stata evidenziata l’importanza di questa attività ai fini della preparazione del personale militare di Sigonella, sempre più spesso chiamato a partecipare ad operazioni fuori dai confini nazionali.

Il Comandante del 41° Stormo e dell’Aeroporto di Sigonella, Colonnello Pilota Federico Fedele, ha ringraziato la Croce Rossa Italiana per il fondamentale suppoMomento consegna attestato (1)rto fornito in generale alla Collettività e nell’occasione al personale militare della base aerea di Sigonella.
Inoltre, rivolgendosi agli insegnati, ha sottolineato come una materia così delicata può essere insegnata solo da chi, alla qualità delle nozioni, associa esperienza ed impiego effettivo sul campo proprio come le donne e gli uomini della CRI.Momento delle lezioni (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *