A Palermo degustazione guidata di prodotti dei presìdi Slow Food

Proseguono gli incontri di degustazione nel capoluogo siciliano; sabato 26 sarà la volta della cipolla di Giarratana

Torna l’appuntamento con le degustazioni guidate di prodotti dei presìdi Slow Food nei due supermercati Coop di piazzetta Bagnasco e viale del Fante a Palermo, nuovo punto vendita aperto in estate di fronte alla piscina comunale.

Dopo il primo incontro di sabato scorso sul pane nero di Castelevetrano, sabato 26 settembre, (alle 11,30 in piazzetta Bagnasco e alle 18 in viale del Fante) sarà la volta della cipolla di Giarratana, una produzione di nicchia celebrata nel piccolo paese del Ragusano da cui ha origine con una sagra e tante ricette. Dolcissima e per nulla pungente, una cipolla può raggiungere un peso di tre chili e mezzo. A raccontare questa eccellenza tutta siciliana sarà Giusi Noto dell’azienda Fagone, coltivatori e trasformatori della Cipolla di Giarratana. La degustazione verrà accompagnata dai vini dell’azienda Tasca d’Almerita.

L’iniziativa nata dalla collaborazione tra Coop Sicilia e la fondazione Slow Food prevede in tutto quattro incontri che permetteranno di conoscere in maniera più approfondita i prodotti di altrettanti presidi Slow Food, piccole produzioni della tradizione siciliana che rischiano di scomparire, raccontate direttamente da chi li realizza. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *