A La Feltrinelli di Catania, appuntamento con Katres il 3 ottobre

Giovedì 3 Ottobre, alle ore 18, presso il Bistrot de la Feltrinelli Libri e Musica
di via Etnea 285, a Catania,  KATRES presenterà dal vivo il suo primo album
FARFALLA A VALVOLE

Farfalla A Valvole, primo lavoro discografico di Katres che include 9 brani, racconta il viaggio di una donna: parte dal suo cambiamento (Coiffeur) e ne illustra il percorso passo dopo passo (Conto e canto) attraverso un necessario ritorno alle origini (Madre terra) che la porterà a raggiungere la consapevolezza di sé (Non ho bisogno). In questo viaggio, la donna attraversa vari e fondamentali percorsi: il ricordo (Spensierati giorni), la vendetta e il perdono (Via dalla mia vita), il sogno (Sogni e fantasmi), la rievocazione della bellezza e della spensieratezza (Gli occhi dei bambini – unico brano i cui testi non sono firmati da Katres, si tratta di una canzone di Stefano Rosso), la perdita e la speranza (Bianco elettrico).

Perché Farfalla A Valvole? Un amplificatore a valvole è il migliore che ci sia per la chitarra, caldo e potente ma anche raffinato e delicato, una farfalla a valvole è tutto questo e in più è anche bella da vedere. Farfalla a Valvole è dedicato a Bianca d’’Aponte, cantautrice prematuramente scomparsa che ha segnato in maniera profonda il percorso artistico di Katres.


Teresa Capuano, in arte Katres, nasce a Catania, ma da sempre vive a Napoli. Inizia a suonare la chitarra a dodici anni. Nel 2008 è l’’unica cantautrice campana tra le finaliste del Premio Nazionale Bianca d’Aponte: si aggiudica il Premio SIAE per la miglior composizione con Bianco Elettrico. Nel 2009 è tra i finalisti del Premio Bindi e partecipa alla maratona per Telethon. L’’anno successivo è finalista e vincitrice di diversi concorsi tra cui il Premio Best Songwriter al Demo’s Lady Award, indetto dal programma Demo di Radio 1 Rai. La vittoria le permette di aprire il concerto di Max Gazzè all’interno della manifestazione Settembre Kasmeneo e di esibirsi prima di artisti come Eugenio Bennato, Ron ed Antonella Ruggiero. Nel 2011 Radio 1 Rai trasmette un suo live nell’ambito del programma Demo e la sua canzone Coiffeur viene scelta come sigla di chiusura del programma radiofonico. Contribuisce inoltre alla realizzazione del libro/cd Anatomia femminile di Michele Monina con la canzone Il Piano B che, pubblicata sul sito del magazine Rolling Stone, supererà le 700.000 visualizzazioni. Nel 2013 partecipa al programma televisivo The Voice of Italy ed entra a far parte del team di Noemi. Poi, insieme a Noemi e alle ragazze del team, è ospite di Prima le ragazze, programma in onda su La7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *