Palermo, nasce il Partito chiamato “Il Centro Destra”

Nasce a Palermo il Partito chiamato “Il Centro Destra”, fondatore  il manager Alessandro Fontanini.

ce

Come mai hai creato un partito chiamato “Il Centro Destra “? Chi sono gli altri fondatori del vostro Partito? Quando è stato presentato al pubblico e dove?

“Ho creato un Partito chiamato “il Centro Destra”, per dare alla politica la giusta veste, far sii che il politico lavori per il cittadino e non viceversa e far nascere una nuova classe dirigente per governare il paese, con vocazione politica e non con desiderio della poltrona. Noi crediamo nei valori della Libertà e della democrazia, inoltre vogliamo riconquistare la Sovranità monetaria. I fondatori siamo: Alessandro Fontanini che ha la carica di Presidente e l’ Avv. Ornella Russello quale Segretario del Partito e l’ Avv. Giovanni Rizzo, vi sono altri imprenditori e commercialisti e liberi professionisti e commercianti che si sono uniti a noi e tutte le classi del mondo del lavoro in genere”.

chiara

Si presenti ai lettori: chi è Alessandro Fontanini?

“Sono un piccolo imprenditore Siciliano, che opera nel comparto aeronautico dal 1990 ed ha esteso il proprio business al settore nautico da diporto, da anni ho svolto molteplici attività nel settore aeronautico, dal noleggio dei Jet privati ed elicotteri, ho fatto il primo centro di addestramento elicotteri in Sicilia, nel 1994, oggi ho due aziende che operano negli scali siciliani, ma quello principale è Punta Raisi. Opero nel settore handling per i Vip che approdano con il loro aeromobili vip in sicilia”.

Libertà è?

“La libertà da noi non è mai stata veramente applicata. Nel nostro Stato vige il socialismo al contrario, si privatizzano gli utili versandoli nelle banche e si socializzano le perdite facendole pagare al popolo italiano.  La libertà si ha quando lo stato diventa leggero nei confronti del popolo e non crea salvataggi a banchieri o imprese del gioco, condonando 98 miliardi ed attua altri inciuci o similari. Si è veramente liberi quando lo stato svolge le sue funzioni principali e comprende ciò che può accadere al popolo in un momento di crisi economica come questo, quindi non lo vessa, ma lo aiuta. 

In uno Stato che si definisce liberale non sono previste una montagna di regole e leggi fatte ad hoc per dare soldi alla BCE banca privata ed ai gruppi di interessi che determinano i governi creando danni ai cittadini. 
Oggi, qualcuno, ha creato il proprio capitalismo usando il pubblico denaro estorto e rubato ai cittadini che lavorano. 
Direi che sarebbe il caso di riconquistare la nostra libertà, io insieme ad altri per annullare il nostro attuale sistema che impoverisce ed annulla la dignità di un popolo abbiamo creato un partito chiamato “Il Centro Destra” lo abbiamo fondato per creare imprese e lavoro”

Che progetti e idee ha per la terra di Sicilia per far si che non “muoia” l’imprenditoria in modo particolare nel suo settore e, di conseguenza, il lavoro per molti impegnati in tali settori?

“Il turismo in Sicilia sicuramente dovrebbe essere la prima azienda che sostiene l’economia della nostra Regione. Noi abbiamo tutto, nella nostra terra eppure mancano le infrastrutture e servizi efficienti per non far scappare il turismo. La mia idea è di lanciare con nuove iniziative imprenditoriali, nel settore del turismo sfruttando al massimo ciò che la nostra terra offre. Per i progetti imprenditoriali, in Sicilia, preferirei parlarne quando si aprirà la campagna elettorale delle regionali. Non voglio dare idee a chi non le ha. Spero che tu e i lettori capiate”.

fi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *