Grande spettacolo circense con CircusLand

Alla Nuova Dogana è andato in scena CircusLand, il grande spettacolo circense che ha allietato il pomeriggio di Santo Stefano di grandi e piccini.

circusland-9

Agorà stracolma e piena di volti sorridenti.  Il pubblico delle grandi occasioni ha affollato gli spazi di Land, ieri pomeriggio, quando al La Nuova Dogana è andato in scena CircusLand, il grande spettacolo circense che ha allietato il pomeriggio di Santo Stefano di grandi e piccini, in una festa colorata e piena di suggestioni. Una folla di persone di tutte le età ha potuto assistere agli spettacoli del Circo di Land, frutto della bravura e all’estro di una serie di artisti di livello internazionale, che hanno dato vita a performances divertenti e mozzafiato. Una manifestazione variegata e di grande successo per celebrare al meglio l’antica arte circense, tra giochi di colore, evoluzioni e gag esilaranti, parte del palinsesto organizzato a Land per queste festività natalizia.

Un altro centro della squadra di professionisti che, da poco più di un mese, sta lavorando intensamente per restituire l’edificio doganale del porto di Catania alla pubblica fruizione, dopo anni di esperimenti non andati certo a buon fine, e farne il fulcro della vita artistica e creativa della città. Il successo di un team che ha pensato e organizzato tantissime attività per rispondere alle esigenze di tutti.

circusland-6

“Perché Land è proprio questo – sottolinea Alessandro Scardilli – un luogo di tutti e in cui chiunque può trovare uno spazio, e la manifestazione di ieri  pomeriggio è riuscita ad accontentare tutti, data la qualità degli spettacoli offerti. CircusLand non è stato solo un omaggio all’arte di strada e alla cultura circense – aggiunge – ma l’esempio di come la creatività possa essere strumento per aggregare e un ‘ottima occasione per impiegare il tempo, divertendosi”.

Bocche aperte e stupore per le mirabolanti acrobazie della Compagnia Circo Ramingo, di Marco Previtera e Annalusi Rapicavoli nel “Ramingo Street Show”, il meglio del teatro di strada in un mix di esibizioni spettacolari, che hanno gradito in molti.
Entusiasmante lo spettacolo messo in scena da Circo Riccio con “In bilico”: incredibili gli equilibristi Frànse e Valèrie così come l’effetto sul pubblico, che è rimasto letteralmente con il fiato sospeso.

circusland-7

Non poteva mancare la grande giocoleria con Alex Russo e il suo “Circo a palla”. Il giovane artista catanese, accompagnato dalla sua inseparabile valigia a fumetti e della sua autoironia, è riuscito a trascinare il vasto pubblico in un vortice di esperienze folli e divertenti. Risate a crepapelle, infine, per l’esilarante esibizione di Adriano Aiello – eclettico artista catanese, che ha divertito tutti con la sua verve e le gag messe in scena.  Il tutto condito dalle splendide note jazz della Tinto Brass Street Band, la mitica band targata Ragusa che porta in giro la musicalità di New Orleans e dell’America in versione Amarcord.

“Land sta lentamente prendendo forma – afferma Alfredo Guglielmino, anima e mente di Cartura  – una forma che i catanesi stanno contribuendo a plasmare per riappropriarsi di un luogo meraviglioso e farne la propria casa. Vogliamo crescere con la città – continua – dalla quale ci aspettiamo input e suggerimenti”.

circusland-8

E sono sempre tante le attività di Land: dal teatro di Cartura, a BiblioLand, la biblioteca per bambini, curata da Bianca Caccamese, anima dei numerosi laboratori di lettura e creativi – i prossimi sono in programma per domani, mercoledì 28 dicembre, ore 10:30-12, con  “lettura a voce alta e laboratorio di illustrazione sul tema del viaggio sul mare”, a cura di Nadia Ruju, illustratrice, e giovedì 29 dicembre, ore 10:30-12, con “lettura a voce alta e laboratorio creativo sul tema del mare” a cura di Mondo Labo, condotto da Irene Privitera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *