A Tenerife il primo ristorante per nudisti

Il luogo scelto è San Isidro nel sud dell’isola ispanica e, anche se si aprirà a gennaio, più di 100 persone hanno già prenotato.

mangiare_nudi

C’è crisi, una contrazione dei consumi, ma gli europei amano il buon cibo. Per questo motivo negli ultimi anni si sono aperti un’infinità di ristoranti, chioschi e quant’altro, cercando di soddisfare i gusti della clientela. Non solo per quanto riguarda il food, ma anche come tendenza, moda. Infatti, anche in Spagna, così come è successo in Inghilterra, aprirà a Tenerife  il primo ristorante per nudisti. Il luogo scelto è San Isidro nel sud dell’isola e, anche se si aprirà a gennaio, più di 100 persone hanno già prenotato.

Le caratteristiche saranno simili al The Bunyadi, aperto a Londra, nel giugno del 2016, quindi saranno vietati i cellulari e i tablet, non ci sarà la luce elettrica ma solo il chiarore delle candele. I tavoli saranno in legno, tutto l’arredamento sarà minimal.

Gli ‘avventori’ una volta entrati nel locale dovranno depositare i loro indumenti in un armadietto e sarà fornito loro  un accappatoio che indosseranno per recarsi al tavolo prenotato, che utilizzeranno come appoggio della propria sedia.

Il cibo sarà natural. Ci sarà un menù per  i crudisti “vegetariani” che non consumano carne né pesce, ma ammettono uova, latte e suoi derivati; poi, ancora, per crudisti “vegani” che si cibano esclusivamente di vegetali, e infine, per i crudisti “onnivori” che si nutrono anche di carne e pesce crudi, e di altri prodotti animali che non hanno subito rimaneggiamenti e trasformazioni dovute alla cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *