Costituita la Struttura di Ricerca Comune tra Unict e l’Enea

Costituita la Struttura di Ricerca Comune tra l’Università di Catania e l’Enea, ospitata dal Cutgana, la struttura a breve sarà operativa

cutgana-sede

Sarà a breve operativa la Struttura di Ricerca Comune tra l’Università di Catania e l’Enea finalizzata alla realizzazione di attività di ricerca di base e applicata nel campo della gestione e valorizzazione del patrimonio naturale e culturale, nello sviluppo di metodologie e tecnologie per la valorizzazione dell’ambiente marino e costiero, nel settore dell’efficienza energetica e delle fonti di energia rinnovabili, del riciclo dei rifiuti di origine urbana ed industriale, e nell’innovazione del sistema agro-alimentare.

La struttura, prevista dalla convenzione recentemente stipulata tra i due enti, sarà ospitata dal centro di ricerca Cutgana dell’Università di Catania.

La Struttura di Ricerca Comune – spiega il prof. Giovanni Signorello, direttore del Cutgana e responsabile scientifico della convenzione, – prevede, inoltre, lo svolgimento di attività di formazione a favore di studenti nonché la partecipazione congiunta a bandi di ricerca internazionali, nazionali e regionali. Un’opportunità a disposizione dell’intera comunità accademica catanese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *