Viagrande Studios, stupisce la Masterclass

Viagrande Studios, stupisce la Masterclass di tecnica classica e contemporanea: boom di iscritti  ed è subito un successo.

masterclass

La danza è espressione, è identità. Classica o contemporanea, elegante o vivace, affascina e rapisce. E la danza è una delle discipline centrale nelle attività di Viagrande Studios, centro catanese di ricerca, formazione e produzione per le arti performative, che si ingegna al fine di stimolare il talento giovanile, sottolineandone costantemente l’importanza attraverso format che ne affinano le qualità.

La Masterclass è l’ultima in ordine di apparizione, ma non meno importante, tra le attività estive promosse da Viagrande Studios. Un’occasione di confronto, importantissima per i giovanissimi che sognano di diventare ballerini professionisti, con la guida di docenti esperti e preparati. Due stili, due insegnanti, ma lo scopo è solo uno: danzare.

Volto a curare in maniera precisa e distinta i due diversi stili, la Masterclass di tecnica classica è stato condotto da Giusi Santagati dell’Opus Ballett di Firenze e del balletto di Toscana, mentre quello di tecnica contemporanea da Stefano Mazzotta della compagnia Zerogrammi di Torino. Dall’11 al 15 luglio i giovani ballerini, hanno intrapreso un viaggio alla scoperta di nuove tecniche ed emozioni. Obiettivo principale del corso, la conoscenza, l’interpretazione del proprio corpo e degli infiniti significati che derivano dal movimento stesso.

Grande la soddisfazione del direttore generale di Viagrande Studios, Claudia Migliori, che commenta l’esito dello stage ribadendo l’importanza di questi percorsi formativi. «Lo stage è andato molto bene – dichiara Claudia Migliori – ci sono stati tanti iscritti, sia interni alla scuola che esterni. Riscontro positivo anche da alcuni professionisti e insegnanti. Viagrande Studios lavora per i giovani, noi crediamo molto al valore del confronto, fondamentale per la crescita. E’ stato bello vedere studiare insieme i nostri docenti e i nostri allievi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *