La moda per la stilista Cettina Marrone

“Ma le ragazze si guardano allo specchio prima di uscire?” Intervista alla stilista palermitana Cettina  Marrone.

 

Cettina, stilista

Cettina Marrone,laureata in architettura, insegnante di Educazione Artistica. diploma di mosaicista, pittrice, scultrice, stilista di moda, Presidente del premio di Pittura dell’ “Estate Mondelliana”, luogotenente della “Legione d’onore”, membro effettivo della Accademia di Lettere, Arte, Scienze Ruggero II di Sicilia, oscar del Mediterraneo della pittura 2007, Premio “Universo donna 2011”,e tanti altri riconoscimenti, che hanno reso Cettina Marrone una delle donne piu’ culturalmente elevate della nostra Palermo.

Poliedrica e solare Cettina  che  ci accoglie, con un gran sorriso, nella sua bella casa/atelier in una soleggiata giornata di luglio, quando il caldo afoso palermitano, dà poco spazio al relax.

Signora Cettina cosa  predilige più di tutto della vita?

La vita, risponde luminosamente, ma in modo particolare  tutto ciò che è arte, perché l’arte, secondo me, dà gioia!”

Che consigli di moda suggerisce per apparire sempre al top?

Suggerisco, risponde la stilista, di farsi consigliare dà chi ha buon gusto e stile; le regole per vestire bene, comunque, sono sempre le stesse: poco trucco per le giovani ragazze, no minigonne dopo gli “anta”, no ai jeans stracciati, no agli eccessi!

Giorno 21 la stilista sara’ presente alla serata/ Evento al locale “Cult” di Isola delle Femmine ( Palermo), organizzata dal manager Angelo Rallo  con la Direzione artistica  di Agostino Portanova. Nel corso della serata, farà sfilare giovani modelle che indosseranno alcune sue creazioni della collezione Primavera/Estate 2016.

Con che messaggio  saluta il pubblico?

Prendere la vita  con più serietà,   migliorarsi sempre, perché si avrà  sempre da imparare da chi  ha più esperienza di noi, conclude Cettina, guardare sempre “oltre le apparenze” ed essere ottimisti, per il nostro bene e quello della nostra amata terra di Sicilia“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *