Alla Sala Harpago va in scena Sciabachè

 Giovedì 28 aprile alle 21, alla sala Harpago, in via Vittorio Emanuele, a Catania, Plinio Milazzo e Giampaolo Romania andranno in scena con Sciabachè, Siamo sempre il Sud di qualcuno.

locandina SciabachéSciabachè è la rete da pesca, prende il suo nome da una parola araba SIBÀKA tramandata durante la dominazione in Sicilia ed usata dai pescatori dell’isola. Sciabachè è la storia di due amici, italiani stanchi di essere italiani, orgogliosi di essere italiani, che alla ricerca di una terra che possa esprimere le loro ambizioni e potenzialità decidono di partire una notte chissà forse per pescare o inconsciamente con la speranza di cambiare qualcosa a bordo di un gommone.

Un viaggio della speranza che ricorda forse quello dei migranti africani che approdano sulle coste siciliane attraversando intemperie di ogni genere,intrappolati in mare con la speranza di venire pescati da una rete, uno sciabachè amico che possa dare rifugio. Così sarà pure per i nostri due amici del Sud, un sud non di certo geografico ma più sociale perché si è sempre a sud di qualcosa o peggio ancora a sud di qualcuno.

Uno spettacolo ironico, che darà spunti di riflessione sull’immigrazione e i suoi drammi, anche facendo un viaggio al contrario.

Tutti alla sala Harpago, durante l’esibizione potrete gustare i famosi biscottini con il sesamo e sorseggiare il vino zibibbo, per assaporare lo spettacolo, magari con una visione diversa !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *