Il 4° Premio Letterario ‘Tito Mascali’ agli scrittori siciliani Carbone e Grasso

Il Premio Letterario 2017 intitolato al poeta e giornalista siciliano “Tito Mascali” , assegnato ad Antonello Carbone e Silvana Grasso.

18953402_1707387945955398_1617060739122959930_o

Il Premio Letterario 2017 intitolato al poeta e giornalista siciliano “Tito Mascali” assegnato, tra i nuovi autori, ad Antonello Carbone, dalla cui penna è nato il personaggio di Giacomo Cassisi, il reporter con il vezzo dell’indagine le cui storie sono pubblicate da Manni Editore. La consegna del riconoscimento –fondato dall’Associazione Culturale “Gabriele D’Annunzio” con il patrocinio dell’Associazione Siciliana della Stampa– avverrà il prossimo 25 novembre nella sala consiliare del Comune di Zafferana Etnea.

Antonello Carbone, giornalista Rai con la passione della scrittura di romanzi gialli, dopo il successo del titolo d’esordio “A Taormina, d’inverno” (tre volte in ristampa e tradotto pure in spagnolo per il mercato iberico e sud americano), è tornato di recente in libreria con altrettanto successo grazie a “Il giallo sole di Vendicari”, secondo racconto con lo stesso protagonista, un cronista come lui, alle prese con misteriose vicende che si snodano in una Sicilia non arcaica descritta con dovizia di particolari senza mai cadere in retorica e stereotipi. Ne “Il giallo sole di Vendicari” – romanzo assolutamente moderno, intrigante, ricco di colpi di scena, dai ritmi serrati, intessuto di tematiche di grande attualità, ambientato nella Sicilia “della pietra bianca del siracusano e della pietra nera del catanese”- Carbone affida a Cassisi il compito di dipanare una matassa aggrovigliata tra omicidi, giochi di potere, droga, affari sporchi sulla pelle dei migranti. E lo fa nell’assolato Sud-Est siciliano, con i suoi contrasti di luce abbagliante e di notti oscure. La prefazione è della critica di noir Cristina Marra, che ha colto tra le righe gli omaggi dell’autore ai modelli letterari di Sciascia e Pirandello.

La scuola siciliana, di cui Carbone è un nuovo esponente, è quella ricercata dalla giuria del Premio “Tito Mascali”, che in questa quarta edizione insignirà altresì del riconoscimento alla carriera la scrittrice Silvana Grasso. Premio per il giornalismo, inoltre, all’emittente Ultima Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *