EMERGENZA COVID-19 GRAVINA AIUTA GRAVINA, LA RETE DELLA SOLIDARIETÀ

Il sindaco Massimiliano Giammusso comunica che, nell’ambito del progetto “Gravina aiuta Gravina”, dedicato all’assistenza alimentare per le famiglie in difficoltà, è possibile contattare direttamente le associazioni coinvolte nelle attività di raccolta e distribuzione dei generi alimentari e di prima necessità

Il sindaco Massimiliano Giammusso comunica che, nell’ambito del progetto “Gravina aiuta Gravina”, dedicato all’assistenza alimentare per le famiglie in difficoltà, è possibile contattare direttamente le associazioni coinvolte nelle attività di raccolta e distribuzione dei generi alimentari e di prima necessità. «L’amministrazione sta sostenendo tutte le associazioni che sono in prima linea in questo momento – ha commentato il primo cittadino –  invito i cittadini a contattare telefonicamente le associazioni in modo da concordare sede, data e ora per il ritiro del ‘pacco alimentare’ ed evitare così assembramenti. Contestualmente è partita l’iniziativa del “Carrello sospeso” presso gli esercizi commerciali di generi alimentari e di prima necessità che aderiscono al progetto, la lista è in costante aggiornamento». A coordinare le attività delle associazioni è l’assessore ai Servizi Sociali Franco Licciardello, mentre la rete dei commercianti che aderiscono all’iniziativa “Carrello Sospeso” è coordinata dall’assessore allo Sviluppo Economico Patrizia Costa.


© Riproduzione riservata
Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *