ASP CT: prorogate al 31 maggio le scadenze dei certificati annuali di esenzione ticket per reddito

Prorogate d’ufficio al 31 maggio 2020, tutte le scadenze dei certificati annuali di esenzione ticket per reddito (codici esenzione E01, E02, E03, E04).

az._stamma

Tali misure aziendali sono adottate nel rispetto delle disposizioni nazionali e regionali emanate per il contenimento e il contrasto del diffondersi del Covid-19.

Pertanto si raccomanda ai cittadini di non recarsi agli sportelli per il rinnovo di tali certificazioni.

Inoltre, per:

  1. attivare l’esenzione per la prima volta
  2. comunicare di non avere più diritto all’esenzione per perdita dei requisiti

si dovrà inviare richiesta al Distretto sanitario territorialmente competente ai seguenti indirizzi di posta elettronica:

Si rinnovano, con l’occasione, le raccomandazioni generali più volte ribadite e di seguito riportate:

RACCOMANDAZIONI PER L’ACCESSO AI SERVIZI SANITARI

  1. persone con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre

In caso di febbre (maggiore di 37,5° C), tosse, difficoltà respiratorie e sintomi simili a quelli dell’influenza è fortemente raccomandato di rimanere presso il proprio domicilio e di limitare al massimo i contatti sociali. Si rinnova la raccomandazione di non accedere direttamente alle strutture di Pronto Soccorso e neppure agli ambulatori dei medici di famiglia, dei pediatri di libera scelta o delle Guardie mediche, ma di contattare telefonicamente il medico di famiglia o il pediatra di libera scelta e di seguire le indicazioni.

Per maggiori informazioni sono attivi:

  • il numero verde 800.45.87.87
  • il numero di pubblica utilità 1500
  • la mail: sorveglianza.covid19@aspct.it

 

  1. accompagnatori dei pazienti; partenti e visitatori a strutture di ospitalità

Le disposizioni governative vietano agli accompagnatori dei pazienti di permanere nelle sale di attesa dei Dipartimenti emergenze e accettazione e dei Pronto Soccorso (DEA/PS).

L’accesso di parenti e visitatori a strutture di ospitalità e lungo degenza, residenze sanitarie assistite (RSA), hospice, strutture riabilitative e strutture residenziali per anziani, autosufficienti e non, è limitato ai soli casi indicati dalla direzione sanitaria della struttura.

RACCOMANDAZIONI PER L’ACCESSO AI SERVIZI DI SPORTELLO E

AI SERVIZI AMMINISTRATIVI DELL’ASP DI CATANIA

Per accedere ai servizi di sportello e a tutti i servizi amministrativi dell’Asp di Catania, si raccomanda ai cittadini di utilizzare prioritariamente i contatti telefonici e mail, limitando l’accesso diretto ai soli casi di estrema necessità, preferibilmente previo appuntamento telefonico, al fine di evitare il sovraffollamento e scaglionare gli accessi a tutela dell’utenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *