Il cioccolato di Modica IGP inaugura la stagione lirica del Teatro Massimo Bellini di Catania

Il grande giorno è arrivato! Stasera la Carmen di Bizet inaugura la stagione lirica 2020 del Teatro Massimo Bellini di Catania. Presente il Cioccolato di Modica IGP

SOL OUT

Protagonista in questa prima di Carmen, di cui ricordiamo avrà sette rappresentazioni dal 25 febbraio al 3 marzo, anche il Cioccolato di Modica IGP nella qualità del Consorzio di Tutela e delle particolari creazioni della storica cioccolateria di Modica l’Antica Dolceria Rizza, la quale si vedrà partecipe nel far degustare degli cioccolatini “unici” al vasto pubblico che questa sera assisterà all’opera di Bizet con la regia di Luca Verdone, fratello di Car

La sinergia tra il Teatro Massimo Bellini e l’Antica Dolcera Rizza, azienda associata al Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica IGP, si accomuna nel modo di trasmettere cultura: di fatto l’azienda di Modica, da sempre vicina alla cultura e al sociale, già dal 2015 offre immancabilmente come dolce appuntameto al pubblico della prima variegate prelibatezze, di cui in particolar modo spiccano le famose praline dedicate al “Cigno catanese” il Maestro Vincenzo Bellini. Si tratta per l’appunto dei “Cigni di Bellini”, delle praline realizzate con ingredienti di eccellenze siciliane, legate al mondo musicale non solo dalla creativa realizzazione, ma anche dall’intuizione di un apposito QRcode che fa ascoltare le sinfonie. Rappresentano e vogliono comunicare l’importanza di <<celebrare l’eccellenza territoriale e culturale della Sicilia – spiega Giuseppe Rizza, CEO dell’omonima azienda – Ringraziamo il Teatro per la scelta di allietare l’opera anche con momenti certamente golosi, ma che vogliono rappresentare nel contempo come il “gusto” ha tante sfaccettature conciliabili fra loro e diventa, in questo caso, diverso: induce a far ascoltare il cioccolato e degustare la musica! Essere presenti durante la Carmen, opera intrinsecamente mediterranea e che ha in se aspetti siciliani, come azione, passione e bellezza, è una conferma al nostro volere di promuovere il made in Sicily positivo, lontano dalla violenza che deve lasciare posto alla riflessione e alla qualità, soprattutto fra i millennials, che sono il futuro della società e che ho appreso con gioia sono fra i nuovi abbonati dell’interessante stagione lirica 2020>>

E, proprio i giovani, si occuperanno della degustazione dei deliziosi carré di cioccolato di Modica e dei Cigni di Bellini. 

La degustazione infatti sarà coordinata dagli studenti dell’Istituto Omnicomprensivo Pestalozzi di Catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *