Motori, la Sicilia del karting corre verso il Tricolore

La macchina organizzativa dellaprima prova di Campionato Italiano ACI 2020 si è messa in moto con la programmazione delle date antecedenti, in modo da dare la possibilità ai piloti e ai team di prendere contatto con la pista che ne sarà teatro

kart-triscina-1

La macchina organizzativa della prima prova di Campionato Italiano ACI 2020 si è messa in moto con la programmazione delle date antecedenti, in modo da dare la possibilità ai piloti e ai team di prendere contatto con la pista che ne sarà teatro.

Il kartodromo di Triscina sarà quindi attivo per tutto il mese di marzo, allo scopo di preparare al meglio l’impegno tricolore. Si comincerà domenica 1 con i Test Collettivi che precederanno la terza prova di Campionato Regionale AciSport Sicilia in programma il 7 e l’8 Marzo. Il 22 ci sarà ancora la possibilità di provare in vista della Coppa Triscina del 28 e 29 Marzo, un evento unico studiato appositamente cono 2 finali e una finalissima per preparasi al Campionato Italiano. Ovviamente saranno presenti le 3 categorie del tricolore: la 125 KZ 2, la 125 Iame X-30  (Junior e Senior) e la 60 Minikart.

“A prescindere dalle consuete migliorie in kartodromo, ha sottolineto Gaspare Anastasi, patron di Karting Sicilia, stiamo cercando di affrontare questo avvicinamento  al Campionato in modo da mettere tutti nelle condizioniottimali per prendervi parte. La sinergia con la delegazione Aci Sport Sicilia, con gli organi di informazione  e con alcune aziende che si stanno interessando alla manifestazione ci fanno auspicare ad un grande successo. La copertura televisiva che sarà assicurata da alcuni canali SKY, dallo streaming di Aci Sport e dai vari collegamenti con le reti locali è uno sprono in più per far bene e dare un immagine perfetta della nostra disciplina”.

watermarked_thumbnail (6)

Perentorio il commento del delegato Aci Sport Sicilia e referente regionale per il Kart: “siamo determinati a che questo evento non sia unico, ma si ripeta negli anni; affinché questo avvenga stiamo lavorando a tutto campo per favorirne la riuscita. Seguiamo molti piloti siciliani che stanno preparando con scrupolo la loro partecipazione, per noi portare 30-40 di loro a fronteggiare  il meglio del karting a livello nazionale è già un successo… siamo pronti alle sfide. Mi fa piacere ricordare che nel 2016 il circuito di Triscina, in occasione proprio del campionato Italiano di quell’anno, consacrò il siciliano Gabriele Minì campione della classe 60 Mini kart. Anche questo mi sembra unottimo viatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *