USSI Catania: l’elenco completo premiati “Una Penna sotto l’Albero”

Tutto pronto per uno degli appuntamenti più importanti dell’anno, la Cerimonia di Premiazione, “Una Penna sotto l’albero ovvero, “Per chi ama lo Sport”, giunta alla quarta Edizione, in programma venerdì 20 dicembre, alle ore 17,30, nella Sede della “Federazione Hockey su Prato”, Campo di Hockey “Dusmet”, via Nuovalucello 132, Catania

Cattura

Tutto pronto per uno degli appuntamenti più importanti dell’anno, la Cerimonia di Premiazione, “Una Penna sotto l’albero ovvero, “Per chi ama lo Sport”, giunta alla quarta Edizione, in programma venerdì 20 dicembre, alle ore 17,30, nella Sede della “Federazione Hockey su Prato”, Campo di Hockey “Dusmet”, via Nuovalucello 132, Catania.

L’evento è organizzato dall’USSI Catania (Unione Stampa Sportiva Italiana), in collaborazione con l’USSI Sicilia, l’Assostampa, Sindacato Unitario dei Giornalisti di Sicilia e con il CONI, Comitato Provinciale di Catania.

Il Premio è istituito con l’obiettivo di valorizzare le eccellenze e nel contempo sensibilizzare con un esempio positivo tutte le persone, che praticano o si avvicinano allo sport.

Obiettivo parallelo è il riconoscimento dello sport quale strumento di responsabilità sociale e crescita per il territorio, mezzo privilegiato per veicolare un modello di vita comunitaria più aperto e inclusivo. Lo sport, dunque, come strumento di educazione, formazione e sviluppo.

Saranno nove coloro che riceveranno il Premio “Una Penna sotto l’Albero”: Enzo Falzone Delegato provinciale del Coni di Catania; Società Toscano Giarre, squadra ciclistica giovanile tra le più forti e complete d’Italia; Andrea Bruno, giovane talento del ciclismo; Max Licari, Giornalista sportivo, memorial “Mimmo Russo”; Salvo Mirabella, Presidente ‎AdV “Come Ginestre” ONLUS; Flavia Landolina, giovane pluricampionessa Canoa Polo; Acicatena Calcio, società ambiziosa, principale realtà calcistica cittadina; per lo Sport Olimpico Badminton, Andrea Mola Delegato Provinciale F.I.Ba.; Mario Cati, Asd “Le Saette” Badminton Misterbianco.    

La novità di quest’anno è il coinvolgimento dei premiati, grazie all’iniziativa “I Premiati si Raccontano”, un’occasione di incontro con loro, per conoscerli meglio, ma che soprattutto valorizza lo sport come veicolo di socializzazione e di coesione sociale tra persone differenti per genere, per età e provenienza sociale in un contesto di reale integrazione che possa coinvolgere tutti in una pluralità di eventi e manifestazioni sportive e di animazione.

L’USSI Catania, con l’evento “Una Penna sotto l’Albero”, vuole mettere in risalto i valori trasmessi attraverso lo sport per lo sviluppo di conoscenze e competenze coinvolgendo, soprattutto i giovani, perché il ruolo che ha lo sport è assolutamente speciale come strumento di politiche, come canale previlegiato di comunicazione e come riconosciuta popolarità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *