Anna Vitrano, il dolce sorriso di una poetessa siciliana

Con le sue poesie in lingua siciliana fa ricordare al pubblico che da anni la segue che bisogna essere fieri di essere dei onesti siculi esprimendo, con i suoi versi, anche l’amore per la nostra SANTUZZA ROSALIA.

74274180_499836807275220_3713042735410708480_n
Poeti si nasce o si diventa?
“La poesia è un dono che arriva dall’Alto bisogna coltivarlo seguendo i dettami del cuore e dello spirito, il corredo poetico si impreziosisce certamente con la lettura ma si scrive con la pelle dell’anima” .
La poesia nel cuore i messaggi poetici al vento o a chi ama la poesia?
“Poeti siamo un po’ tutti basta saperci ascoltare, il silenzio quindi l’ascolto è un buon consigliere e mentore , a chi mi segue posso dire che quando scrivo sono me stessa e che le parole sono si frutto del mio estro m a anche di un vissuto in cui è facile immedesimarsi: siamo tutti anime alla ricerca di un sano e ” Rotondo Equilibrio”.
Quando pubblicherà il suo primo libro di poesie?
“Il mio primo libro di poesie è in fase di pubblicazione a quanti so che lo aspettano con trepidazione voglio dire che sarà un dono d’amore all’Amore vero, puro, unico”.
So che lei ama molto scrivere anche romanzi In collaborazione con il suo sposo, che cosa avete pensato di scrivere?
“Stiamo lavorando ad un progetto di romanzo innovativo che richiede una doppia sinergia per dare al lettore un prodotto finale di qualità espressiva ma soprattutto emotiva , siamo in fieri”.
Lei è anche un soprano; quando ha cominciato ad essere presente come cantante a Palermo ed in quale coro collabora?
“La mia esperienza da soprano nasce con la corale San Giusto nella Parrocchia San Giovanni Battista di Misilmeri, dodici or sono, da quando mi sono trasferita a Palermo collaboro con il coro della Cattedrale di palermo diretto dal Maestro Mauro Visconti”.
Se potesse scegliere una sua poesia, quale sceglierebbe e perché?
“Se potessi scegliere, opterei per “Briciole di Vita” che è un inno alla poesia e alla vita , di come essa assurga ad essere catartica e contemplativa al tempo stesso”.
Titolo Poesia: Briciole di Vita
Parola nuda è la poesia
sangue ben speso il sacrificio
accartocciata la notte insieme ai sogni
natura scritta nel tempo la vita dell’uomo
giochi di potere a discapito dei perdenti
urla inascoltate il sibilo degli ultimi
dal limbo del quasi nulla vivido si erge il riscatto
da dove cadesti inizia il grande salto.
Anita Vitrano, oltre la musica e la poesia, le sue abili mani sanno sapientemente realizzare le ” Coffe Siciliane” figlie della nostre tradizione millenaria in cui si intrecciano i colori e la raffinatezza del nostro buon gusto siculo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *