Catania: Villa Bellini, il “Playlist Tour” di Salmo è un successo

Uno dei rapper più in voga sulla scena italiana. Primo nelle classifiche sia con l’ultimo album sia con il Machete Mixtape Vol. 4. Un successo annunciato

c2171a34-af6e-4d6a-ad9c-1006b85ac149

e936f710-e288-4f54-9468-92b3388b0c33

Con oltre diecimila persone presenti, il primo concerto di Salmo a Catania, presso la Villa Bellini situata nel cuore pulsante della città catanese, a distanza di nove anni (circa) dall’ultima tappa siciliana risulta un successo assoluto. Il rapper di Olbia in più di un’ora e mezza di esibizione riesce a caricare il pubblico ed a interagire con esso attraverso battute, musica e frasi a tema. Non sono mancati i consueti giochi di luce per impreziosire ancora di più una serata perfetta e non solo, perché fortunatamente le condizioni meteorologiche non hanno influito in negativo nonostante la possibilità di pioggia sul territorio etneo.
Salmo ha portato sul palco della Villa Bellini una quantità abbastanza corposa di pezzi che hanno fatto parlare di se, commerciali e meno ma che tutti i presenti alla serata erano consapevoli di conoscere e cantare. Da vecchi singoli come “Russel Crowe” fino ad arrivare agli ultimi successi dell’album Playlist come “90 minuti” e “Stai Zitto”. Ma non solo.
L’intera serata è stato un continuo viaggio tra passato e futuro. Ebbene sì, perché rispetto ad altri artisti improntati nell’impostare la scaletta a “fasi del proprio percorso musicale”, quello di Salmo è stato un vero e proprio continuo “vai e vieni” di pezzi nuovi ed ormai datati.
Dopo la prima chiusura, il rapper ha concesso il consueto bis ai numerosi spettatori presenti con un vero e proprio mix del Machete Mixtape; e non solo l’ultimo e famosissimo Volume 4, ma anche tornando in dietro di qualche anno con pezzi storici della scena rap italiana come “Battle Royale”.
In sintesi, oltre un’ora e mezza di divertimento, musica e interazione con il pubblico che ha lascito soddisfatti i circa diecimila presenti nella prima tappa siciliana di questo “Playlist tour”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *