PRESENTATO AL PUBBLICO “CATANIA TANGO FESTIVAL 2019 – XIX EDIZIONE”

PRESENTATO AL PUBBLICO IL 19° CATANIA TANGO FESTIVAL, LA KERMESSE CHE ANIMERà LE NOTTI CATANESI DELLA SETTIMANA DI FERRAGOSTO
VENERDì 9 AGOSTO L’APERTURA DELLA KERMESSE CON LA
“MILONGA DE BIENVENIDA” E SI PREPARA GIA’ IL DAY-1 CON I CAMPIONI IN PISTA

67830607_733847707047886_4847265855081283584_n

Al via la diciannovesima edizione del Catania Tango Festival – Il Festival Internazionale di Tango della Sicilia, organizzato dall’Associazione culturale Caminito Tango, con il supporto artistico dell’Academia Proyecto Tango Catania e il patrocinio del Comune di Catania.

Presentato ieri (9 agosto) nella Sala Giunta di Palazzo degli Elefanti, a Catania, il XIX Catania Tango Festival, alla presenza del sindaco di Catania, l’on. Salvo Pogliese, che ha sottolineato orgoglioso <<che il Festival rende famosa Catania nel mondo ed eccellenza nel tango argentino e quest’anno si svolgerà anche tra i luoghi barocchi della città, in un connubio inscindibile di bellezza tra il tango e il barocco, entrambi patrimonio dell’umanità>>; entusiasta anche l’ass. Barbara Mirabella che ha sottolineato <<l’impatto turistico e la grande visibilità che la città di Catania ha grazie al Festival>>.

67846065_404975400123946_3896479912449540096_n

Fitto il programma della manifestazione illustrato dal direttore artistico Angelo Grasso, presenti anche gli artisti Joe Corbata e Lucila Cionci, Fernando Sanchez e Ariadna Naveira. Dopo la grande inaugurazione di ieri si continua oggi (10 agosto): stage e seminari e le milonghe, la pomeridiana nella Terrazza del lido Azzurro e la sera grande evento alla Plaza: musica dal vivo degli Ensemble Mariposa e lo show di Joe Corbata e Lucilla Cionci. <<Sono altresì felice di confermare – ha aggiunto il direttore artistico Angelo Grasso – che, nonostante la crisi imperante, le iscrizioni al Festival, pervenute da oltre 35 Paesi del mondo e 12 regioni italiane, non hanno subito flessioni anzi quest’anno le presenze straniere sono aumentate di un buon 25%. Penso che le motivazioni siano molteplici: abbiamo un cast di ballerini di grido. Ogni coppia ha una propria caratteristica che la rende unica rispetto alle altre, e ognuna di loro ha un largo seguito di ‘aficionados’. E tutti gli ospiti potranno ballare e migliorare il proprio stile grazie a lezioni dedicate ad ogni livello di apprendimento per poi mettersi alla prova nell’ambito delle Milonghe sotto le stelle>>.

Il Festival si svolgerà a Catania dal 9 al 18 agosto coinvolgendo turisti e ballerini dal cast “stellare” di maestri tangueri del Festival, dalla bellezza della città e dalla fama della manifestazione: infatti nel marzo 2019, ai “Premios Tango” di Buenos Aires, gli oscar del tango argentino, il Catania Tango Festival è stato nominato tra i tre migliori eventi di tango argentino al mondo e Angelo Grasso, direttore artistico del Festival, ha vinto il Premio come miglior organizzatore di eventi. Grande attesa dunque per il Festival che segue questi riconoscimenti, vantando anche nel suo cast il miglior fotografo di tango argentino, Michele Maccarrone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *