La compagnia BELLA EPOQUE volteggia in tante manifestazioni estive

Rosario Blandino e la sua associazione ricalca le danze della bella epoca dell’ottocento

received_441428419924627

Dallo studio dei manuali dei maestri di ballo dell’800 si è giunti a una sistematizzazione che consente di creare un linguaggio coreografico fondato sullo studio del passato, ma che proietta nel presente e nel futuro una cultura di danza organicamente strutturata. Il lavoro di interpretazione del passato dell’ASSOCIAZIONE BELLA EPOQUE, ha portato a creare un vocabolario e regole grammaticali e logiche che permettono a danzatori, studiosi e più in generale a tutti gli appassionati di condividere la medesima cultura di danza.  Durante le coreografie si descrive passi e figure per realizzare danze di gruppo e danze di coppia. Nel primo genere rientrano le Quadriglie e le Contraddanze. Nel secondo genere Valzer, Polke, Mazurke e danze derivate. La descrizione di passi e figure delle Contraddanze segue la tecnica di esecuzione elaborata in un sistema dalla Royal Scottish Country Dance Society. Dall’idea del Sistema è nata e si è sviluppata in tutta Italia dal 1991  Società di Danza e associaioni come la BELLA EPOQUE di Rosario Blandino; una Scuola-Associazione che raccoglie appassionati della danza dellìottocento.

Rosario Blandino quando e perche’ nasce l’associazione bella epoque.

“L’associazione “Bella Epoque”, risponde il presidente Blandino, nasce ufficialmente a gennaio 2016 da una idea di un gruppo di amici, amanti del ballo,  in particolare della danza storica ispirandosi al periodo storico siciliano del “Gattopardo” (metà del 1.800)”.

Le danze attirano sempre tanti turisti e curiosi  che con ammirazione guradano  gli eleganti abiti dell’epoca  dei gattopardi

“Il curriculum degli ultimi anni è molto ricco, avendo partecipato a numerosi eventi e manifestazioni. Il loro maggiore orgoglio l’ hanno avuto:

– a Roccapalumba  nel concorso di gruppi storici, in occasione della sagra del ficodindia,  classificandosi al primo posto;

– a Noto, in occasione del concorso di gruppi storici “Palio dei tre valli”, classificandosi al primo posto”.

1556644375279

Vogliamo citare anche, oltre lei, che e’ il presidente,  vogliamo citare anche le altre coppie che con lei formano le coreografie?

“Il gruppo, presieduto da me Rosario Blandino, è formato  anche “da 25 elementi ove diversi hanno incarichi organizzativi. Alcune coppie che hanno la passione per le danze antiche sono: Blandino, Faldetta, Catalano, Venturini, Torrente, Damiani, Ferrantelli, Costantino, Fragale.

Dove  vi potremmo ammirare ed applaudire. Vuole ricordarci  le date ed i luoghi dove  vi esibirete?

“Questo è il secondo anno che partecipano alla festa di S. Giuseppe a Bagheria. La “Bella Epoque” sfilerà e danzerà dalle 17 e 30 di sabato 3 agosto in Corso Umberto, ed a conclusione farà ballare il valzer del Gattopardo ai presenti.

I prossimi impegni saranno:

– Caltavuturo 10 agosto per “La notte della danza”;

– Castello di Carini 11 agosto partecipazione al cortometraggio “Turiddu Sunnaturi”;

-Palma di Montechiaro (Agrigento) 11 agosto per “Miss Europa Continental”;

-Trefontane (Trapani) 18 agosto per “Carnevale Estivo” ed a seguire tante altre manifestazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *