A Taormina John Legend fa innamorare l’Europa intera

Nell’unica tappa italiana ed Europea per questa estate 2019, l’artista americano riesce a stregare l’intero Teatro Antico con i suoi più grandi successi 

1

Un concerto internazionale di altissimo livello quello che si è svolto questa sera presso il Teatro Antico di Taormina. John Legend, accompagnato dalla favolosa orchestra sinfonica “Independence Orchestra”, ancora una volta è stato in grado di stregare i cinquemila spettatori paganti venuti da ogni parte d’Europa per assistere a questo concerto in terra siciliana. Sì, perché quello organizzato dalla Dream Loud e Taormina 4Ever è stato un evento unico in tutto il vecchio continente.

Unica tappa, infatti, a livello nazionale ed europeo per l’artista americano vincitore di dieci Grammy, Emmy, Tony e premio Oscar.
Un’ora e venti minuti di grande musica che è riuscita ad emozionare, far innamorare e ballare generazioni di diverse età.

3
Non sono mancati i giochi di luce alternati, accompagnati dall’immancabile cambio di abito da parte di Legend e la continua interazione con il pubblico che ha portato anche una fortunata spettatrice a salire sul palco per un breve ballo col protagonista della serata.

Le canzoni, le parole profonde e la magia di quella musica romantica che solo pochi come John Legend riescono a trasmettere hanno anche fatto alzare, in reiterate occasioni, la gente per numerose standing ovation.

2

In sintesi: tanta passione, tanto divertimento e soprattutto tanto amore; tema principale in tutte le canzoni del cantante di Springfield, il quale con brani come “All of Me”, “Love Me Now”, “Tonight” e tantissimi altri del suo vastissimo repertorio, è riuscito a far scendere più di una lacrima di gioia ai presenti nella splendida cornice del Teatro Greco-Romano.

John Legend si congeda nel migliore dei modi da una Sicilia calorosa e accogliente che non smette mai di far sentire il proprio affetto a tutti gli artisti che passano da queste zone e, soprattutto, in occasioni uniche come quella di questa sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *