Il 17 e il 18 dicembre convegno on-line su Noto Antica

Giovedì 17 e venerdì 18 dicembre 2020 si terrà online, a cura del Comune di Noto e dell'Associazione Officine Culturali Impresa Sociale E.T.S. di Catania, un convegno in due giornate pensato per l’ascolto e la co-progettazione del piano di sviluppo locale a base culturale per Noto Antica. 

Locandina_1pagina

Noto Antica è una città distrutta dal terremoto del Val di Noto del 1693, poi abbandonata e ricostruita dai netini a circa dieci chilometri di distanza, in quella che oggi è la Noto più conosciuta e frequentata. Noto Antica, con la sua topografia e i suoi ruderi, è un mix di natura prorompente e patrimonio culturale diruto e al contempo potentemente narrativo, in un contesto paesaggistico ibleo emblematico e iconico. Il Comune di Noto, con Officine Culturali e il Professore Marco Platania, docente di Economia del Turismo dell’Università degli Studi di Catania, è al lavoro sull’analisi preliminare del contesto socio economico per la costruzione di un piano di sviluppo locale sostenibile a base culturale.

Cultura, natura e agricoltura rappresentano i pilastri su cui si intenderà̀ articolare la pianificazione, che troverà negli esiti del video convegno materiale prezioso con cui modellare le strategie più adatte per la valorizzazione di Noto Antica e la sua trasformazione in una risorsa per il territorio e per le sue comunità. I lavori del 17 e del 18 dicembre 2020 prenderanno il via con gli interventi istituzionali, che faranno il punto su quanto pensato e fatto finora per Noto Antica. A questa seguirà̀ un incontro con la cittadinanza e gli operatori del territorio netino, coinvolti grazie ad un invito di partecipazione - mediante iscrizione - aperta a tutti, chiamati a raccontare esperienze e ad esprimere proposte.

Qui il link per l’iscrizione: https://forms.gle/LWkJWmZGCFekUaEH9

La mattina del secondo giorno, invece, avrà come titolo Riumanizzare il diruto: casi esemplari sostenibili per gli antichi aggregati urbani”: un focus di  esperienze sul territorio regionale e nazionale di iniziative di recupero e riattivazione di luoghi remoti e abbandonati, piccoli borghi, beni culturali in aree interne, per consentire ai progettisti e al pubblico di ascoltare esperienze altrui, i loro successi o le loro criticità̀ . Infine, la due giorni si concluderà con un incontro di coordinamento dei progetti a vario titolo ricadenti sull’area.

Scarica il calendario completo: clicca qui. Per assistere alla live degli incontri programmati il 17 e il 18 dicembre 2020 e dedicati a Noto Antica basterà collegarsi al canale Youtube del Comune di Noto o tramite la pagina Facebook.

17 dicembre -  9:30 - 13:00

APERTURA ISTITUZIONALE: il patrimonio culturale e ambientale per lo sviluppo locale

Il Sindaco, Corrado Bonfanti; L'Assessore, Giusi Solerte; L'Assessore Regionale BBCCeIS, Albertò Samonà; L'Assessore Regionale Turismo Spettacolo, Manlio Messina; L'Assessore Regionale Infrastrutture, Marco Falcone; La Sovrintendente Beni Culturali Siracusa, Donatella Aprile; Il Presidente ISVNA, Francesco Balsamo; Il Dirigente Parchi e Foreste, Giancarlo Perrotta.

Modera l'incontro il Presidente di Officine Culturali, Francesco Mannino

17 dicembre - 16:30 - 18:30

Noto Antica, risorsa per la comunità netina? Incontro con la cittadinanza, le imprese, le associazioni per stimolare, ascoltare e raccogliere voci e pareri sul valore di Noto Antica e sulle sue potenzialità.

Registrazione obbligatoria all'indirizzo: https://forms.gle/LWkJWmZGCFekUaEH9

18 dicembre - 9:30 - 13:00

riumanizzare il diruto: casi esemplari sostenibili in italia per gli antichi aggregati urbani

Introduce il Sindaco Corrado Bonfanti; Apertura dei lavori: Prof. Marco Platania, DiSFor Università degli Studi di Catania.

Sambuca di Sicilia - Quartiere saraceno (Agrigento); Riserva Naturale Regionale Monterano - Borgo abbandonato (Roma); Comune di Roscigno - Borgo Roscigno Vecchia (Salerno); Parco Murgia Materana (Matera); Craco, borgo antico (Matera).

Modera l'incontro il Presidente di Officine Culturali, Francesco Mannino

18 dicembre - 16:30 - 18:30

progetti in corso: coordinamento delle attività in corso

CIVITA, Cooperativa Tempora, Cooperativa 4x4 Val di Noto, DICAR Università di Catania, Dipartimento di Archeologia Università Federico II di Napoli, App Tripper

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *