Calcio: Michel Platini arrestato con l’accusa di corruzione

I fantasmi del prossimo Mondiale di calcio in Qatar tornano a manifestarsi per l’ex capo della Uefa 

4564733_1119_france_platini_arrest (1)

Notizia delle ultime ore che ha scioccato per l’ennesima volta il mondo del calcio per quanto riguarda il prossimo mondiale di Qatar 2022. L’ex presidente della Uefa ed ex calciatore della Juventus Michel Platini è stato arrestato a Parigi questa mattina dalla polizia con l’accusa di corruzione, per quanto riguarda la prossima edizione della Fifa World Cup.

L’assegnazione della Coppa del Mondo in Qatar e la possibilità che l’edizione 2022 possa svolgersi altrove sembra prendere più piede del solito in queste ultime ore post-fermo per l’ex numero uno della Uefa.

Platini si è dichiarato estraneo ai fatti, anche se le notizie che giungono in questi ultimi minuti da parte di alcune fonti della Fifa sembrerebbe essere “Preoccupante”, con quest’ultima che si è dichiarata pronta a collaborare con le autorità per far sì che la verità venga alla luce nel più breve tempo possibile.

Ad essere sotto indagine da parte delle forze dell’ordine anche Claude Gueant, ed ex ministro dell’Interno della Francia e consigliere dell’ex presidente francese Nicolas Sarkozy.

Seguiranno aggiornamenti.

-Foto da fonti web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *