“La donna di seta” di Pinella Gambino

Pinella Gambino è nata ad Agrigento, ma vive ed insegna a Catania. Ha pubblicato poesie in diverse antologie: Parole sparse; Impronte; “Mario Luzi, l’uomo e il poeta” e Autori vari, dedicata a Pasolini.

Cattura

Riconoscimenti Speciali e presentazione al centro L.da Vinci Milano della silloge poetica “Per diventare la donna che sono”, con le immagini della fotografa Miranda Gibilisco. Nel maggio 2016 Armando Editori pubblica il suo racconto per bambini: “La storia di Martino. Il cavalluccio marino che credeva di essere un bambino”. Nel 2016 partecipa alla mostra di Miranda Gibilisco “Melodie del silenzio” con le sue poesie, al museo civico di Gualdo Tadino (Perugia). Nel 2017 il racconto “Rotolina”, sempre di Armando Editore; una storia sul bullismo, presentato al caffè letterario Giubbe Rosse di Firenze nello stesso anno(dall’Associazione Archivi Ventrone). Rotolina è stato presentato inoltre alla Galleria Pulcherrima di Roma ed ha partecipato alla mostra Universi Diversi, nei locali del Museo Emilio Greco di Catania, promossa da Archivi Ventrone, con il patrocinio del Comune di Catania. Recensione a cura del critico Marco Ticozzi. Entrambi i racconti sono stati presentati dall’autrice in diversi istituti comprensivi della Sicilia. Quest’anno il suo ultimo romanzo: “La donna di seta”, Convivio Editore e la silloge “Fiumi di colore”, per la Collana Parallelismo delle arti di Miano Editore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *