Sport, alimentazione sana e corretti stili di vita al centro di “Tutti in forma”

Sabato 25 e domenica 26 maggio torna la kermesse dedicata al benessere psicofisico di tutta la famigliaLocandina Tutti in forma

Dal Kobudo alla Danza orientale, dalle lezioni di Country allo Shiatsu e al Tai-chi, dalla Difesa personale per le donne al Karate, dal Soft Air al Parkour e non solo. Ci sarà una disciplina per tutti alla prossima edizione di “Tutti in forma”, il grande evento dedicato alle pratiche sportive meno conosciute o di derivazione orientale, in programma al Parco Commerciale “Le Zagare” di San Giovanni La Punta sabato 25 e domenica 26 maggio. Un week end interamente dedicato ad un ciclo di eventi a misura di famiglia, pensati e studiati per accontentare tutti, grandi e piccini. Tra lezioni di sport, discipline marziali e danze di vario tipo, i presenti vivranno momenti di svago, spensieratezza e divertimento, sperimentando attività sportive sconosciute o imparando i segreti di suggestive discipline orientali dalle riconosciute virtù per migliorare l’equilibrio psicofisico. “Anche in quest’occasione – ha detto con entusiasmo Milena Calì, direttore del Parco Commerciale, che ha organizzato e promosso la manifestazione in collaborazione con ASI (Associazione Sportive Sociali Italiane) e Agenzia Famoso – ci poniamo come realtà promotrice di sani valori, puntando i riflettori sulle associazioni sportive del territorio.Foto Tutti in forma 2[1]

Daremo evidenza anche alla corretta nutrizione grazie alla collaborazione con Coop Alleanza 3.0. Un ringraziamento particolare va inoltre all’ASI, per la rinnovata collaborazione, all’Ekipe Club e alle numerosissime associazioni sportive che interverranno”. Entusiasmo condiviso anche dal presidente del Comitato Provinciale dell’ASI, Angelo Musumeci: “Per la seconda edizione collaboriamo attivamente a questa splendida iniziativa – ha sottolineato – puntando alla promozione di discipline sportive amatoriali, praticate da associazioni affiliate al nostro ente, e di una sana e corretta alimentazione nei ragazzi in età scolare, mettendo a disposizione una postazione informativa gestita dai giovani del servizio civile. Grazie al dott. Mario Rapisarda, terremo anche un incontro – ha concluso – rivolto a tutte le associazioni sportive del territorio sulle “Novità fiscali per il terzo settore e le associazioni sportive”. A conclusione dell’evento, l’ASI consegnerà il Premio Benito Paolone ad un tecnico che si è particolarmente distinto per l’impegno sportivo profuso in ambito amatoriale. Il week end di “Tutti in forma” sarà dedicato anche al calcio grazie alla presenza di una grande struttura gonfiabile e coinvolgerà, oltre alle scuole del territorio, anche la scuola calcio dell’Ekipe Club. Anima della kermesse sarà il noto conduttore, Ruggero Sardo. Un invito a praticare sport e a migliorare il proprio stile di vita: dall’attività fisica moderata ma costante ad un’alimentazione corretta, sana ed equilibrata Perché il benessere psichico e quello fisico passano prima di tutto da questo. Quindi… “Tutti in forma”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *