Moda: must have della collezione primavera/estate 2019

In questo nuovo anno le tendenze per la primavera-estate 2019 sembrano ispirarsi al design e all’arte e il mondo della moda è pronto a sorprenderci ed essere sempre più glamour. 

La sfilata della collezione primavera-estate 2018 di Dolce & Gabbana - Milano, 24 settembre 2017 (The Yomiuri Shimbun via AP Images )

Anno nuovo significa anche tendenze nuove, e il mondo della moda è pronto a sorprenderci. Colori, tagli moderni e loghi in bella vista sembrano essere il fil rouge che collega tutte le collezioni. Alcuni trend del 2018 ci seguiranno nella nuova stagione, mentre altri nuovissimi modi di vestire caratterizzeranno il 2019.

Archiviate le fashion week di New York, Londra, Milano e Parigi, è arrivato il momento di fare un bilancio e individuare quali saranno le principali tendenze moda primavera/estate 2019. La prossima stagione ci farà ri-innamorare di alcuni grandi classici (dal più classico e iconico trench alle borse con monogramma storico) ma non mancherà di sorprenderci con inedite rivisitazioni e moltissime novità.

Quali saranno i fashion trend che segneranno la moda primavera/estate 2019? Li abbiamo riassunti per voi in 8 punti, e siamo pronte a svelarvi tutti i segreti della moda che segnerà il 2019, che sarà anche caratterizzata da trend che ci hanno accompagnato (e a cui non abbiamo resistito) nel 2018, e che ci seguiranno anche nel nuovo anno.

gdd_animalier-636x381
Mai più senza: animalier
Tendenze moda primavera/estate 2019: l’animalier.
Una splendida notizia per le amanti dell’animalier: la tendenza non demorde e non ci abbandonerà nemmeno con l’imminente arrivo del nuovo anno. Si è indubbiamente affermato come il trend più forte, audace e popolare della stagione fredda, che lo vede declinato su capispalla, maglioni, abiti e persino accessori: lo abbiamo visto davvero ovunque! Le parole d’ordine della moda, sovrapporre, mixare, combinare forme e texture dalla testa ai piedi, continueranno a stravolgere e conquistare passerelle e guardaroba anche durante la prossima primavera/estate. Il vero cambiamento lo vedrete nelle consistenze, nei materiali e nei tessuti: le trame invernali diventano leggere e sensuali appena l’aria comincia a scaldarsi. Nel 2019, si riaffermerà anche l’animalier total-look, tanto amato dalle maison di moda come Elie Saab, Moschino, Saint Laurent e Tom Ford.

trench-classico-pietra-di-moda-per-lautunno-inverno-2018-19-maxw-697

Classico e iconico: il trench
Tendenze moda primavera/estate 2019: il trench.
Tra le tendenze moda primavera/estate 2019 non poteva di certo mancare lui, capo icona classico e irrinunciabile, specialmente durante la primavera: con l’arrivo della bella stagione il trench continua a rappresentare il capospalla per eccellenza. A riconfermarne il ruolo ci pensa Tom Ford, che lo propone in una versione femminile e raffinata, color sabbia e con il dettaglio della cintura con nodo. Tod’s lancia un modello rivisitato, audace e grintoso, in pelle nera con cintura in contrasto. Più tecnico, invece, quello portato in passerella da Max Mara con una linea a trapezio, morbido e voluminoso.

1301019003001-a-opalino_thumbnail

Il romanticismo del plissé

Tendenze moda primavera/estate 2019: plissé.
La moda, si sa, fa giri immensi e va a ripescare alcuni trend che hanno segnato epoche, anni e correnti di stile del passato. Quest’anno, tra i riferimenti più eclatanti troviamo il plissé su abiti e gonne dal gusto femminile e raffinato. Tra gli estimatori che non hanno rinunciato a inserirlo nelle loro collezioni ci sono Pierpaolo Piccioli, che lo ha reso protagonista da Valentino nei toni sabbia e che ricordano dei pomeriggi passati nel deserto, Maria Grazia Chiuri ha dato un tocco classico ma femminile e contemporaneo alla linea di Dior, DNA grintoso e per chi non ha paura di passare inosservata, c’è anche la versione rivisitata firmata Ermanno Scervino in pelle nera.

Maxi blazer

Tendenze moda primavera/estate 2019: maxi blazer.
La formula magica dell’eleganza per la prossima bella stagione sembra essere una sola: il due in uno. Il blazer, in particolare quello con spalline anni ’90, nel 2019 vive una nuova vita trasformandosi in un abito sexy ed elegante, che catturerà tutte le serate estive più glam. La giacca maschile più elegante al mondo si allunga, diventando il mini dress di tendenza che dovrete assolutamente avere nel guardaroba. L’effetto è (e deve essere) quello di una giacca da uomo, dove la particolarità dei volumi non viene alterata: restano maschili, dalle spalle alle maniche, passando per la vita. La classe di questo capo la scoprirete in ogni singolo elemento come le forme classiche di Chanel, nelle tinte sabbia e nelle trame che caratterizzano il brand, nei dettagli floreali di Dolce e Gabbana, nelle linee spigolose e i bottoni dorati di Givenchy ma anche nel taglio chic e sexy di Jacquemus, in tinta fluo ed estiva.

6-print-suits

Cinture mania
Tendenze moda primavera/estate 2019: cinture.
Mai più senza: che sia maxi, colorate o dalle forme più particolari, le cinture occuperanno un posto d’eccellenza tra gli accessori protagonisti della moda primavera/estate 2019. Quest’anno la moda vuole che si indossino sopra volumi importanti come cappotti e trench, così come maglioni e maxi blazer e perché no, anche sopra i vestiti per sottolineare il punto vita e slanciare la silhouette, come quella in pelle e dalle forme ondulate vista in passerella da Alexander McQueen. Accessorio perfetto per creare un movimento nel look, quella maxi e con logo ben in vista è quella di Chanel, da indossare con completi total-look per spezzare la monotonia del colore e dei toni. La nuova vera tendenza saranno i marsupi-cintura, minimali ma con un tocco di stile, come quelli visti da Giorgio Armani e Fendi.

tendenze-primavera-estate-2019-belt-cinture20181230055252_506f10465ef9ce152f3f8a27f7c32af320181230055252_7caba48e4bb3de5789f7d5eac7862e34

Monogram-bags

Tendenze moda primavera/estate 2019: lobo bags.
Non potevamo non nominare lei, la borsa, accessorio femminile e alleata quotidiana per eccellenza. Tra le novità che hanno fatto breccia nel cuore delle fashioniste ci sono anche loro, le borse con monogramma. L’ispirazione arriva direttamente dagli anni ‘90, dove le grandi case di moda mostravano senza paura i loro nomi, e nel 2019 sarà impossibile farne a meno. Cedono al fascino del monogramma-logo Balenciaga, il brand dove tutto fa tendenza, Fendi che ripropone e rinnova il suo marchio di fabbrica, la doppia F su nuovi e moderni modelli di borse, Stella McCartney punta su morbidi toni pastello mentre le creazioni di Versace spiccano per i coloratissimi disegni.

tendenze-primavera-estate-2019-logo-bags20181230055335_ea9d613b2991e3eed32305297a3ce57220181230055336_30430fcdb53e7186f9167cd66551c1fd

Cerchietto versione XL

Tendenze moda primavera/estate 2019: cerchietto bombato.

Il cerchietto ha avuto tantissimi momenti clou nel corso dei decenni. Amati da Grace Kelly Brigitte Bardotnegli Anni 60, portati alla Casa Bianca da Jackie Kennedy, negli 80s li avevamo (giganteschi) proprio tutte. Più minimal nei ’90, sono tornati in auge all’inizio dei 2000 grazie a Blair Waldorf di Gossip Girl. Dopo anni di nastri, fermacoda e fermagli, sono (ri)esplosi sulle teste delle modelle alle sfilate per la Primavera Estate 2019. Ed è subito glamour. Da Prada che ha optato per uno stile Anni 60 in combo con cerchietto bombato monocolore (must have assoluto) a Christian Sirano che lo ha tempestato di gioielli. Dior lo ha mantenuto ai minimi termini, mentre Simone Rocha ha proposto una fascia romantica super stylish. Infine Miu Miu ci ha aggiunto un fiocchetto dedicandolo alle moderna Alice nel Paese delle Meraviglie. Dalle versione couture delle passerelle a quella easy&chic della strada, si sa, il passo, anzi il click è breve. Le influencer hanno cominciato a sdoganarlo su Instagram prima che diventasse tendenza e ora il cerchietto, multitasking e versatile, si trova praticamente ovunque e a qualunque prezzo.

1550738558_1543856491_cerchietto-maxi-920x574-920x574

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *