Alla Bottega di Libera Terra la presentazione dei CECIREDDI

Nascono dalla collaborazione tra le cooperative sociali che, sotto il segno dell’associazione Libera, gestiscono terreni confiscati alle mafiabeni-confiscati81

Alla Bottega di Libera Terra la presentazione dei CECIREDDI, biscotti artigianali salati frutto della sinergia tra il Consorzio Libera Terra Mediterraneo e Cotti in Fragranza, direttamente dal carcere minorile Malaspina

Nascono dalla collaborazione tra le cooperative sociali che, sotto il segno dell’associazione Libera, gestiscono terreni confiscati alle mafie, e il laboratorio artigianale di prodotti da forno che crea e sforna bontà dentro il carcere minorile Malaspina di Palermo.

Sono i CECIREDDI Libera Terra, i nuovi biscotti artigianali salati che verranno presentati alle 18 di lunedì 15 aprile presso la Bottega dei Saperi e dei Sapori della Legalità di Palermo, al civico 13 di piazza Castelnuovo, dal Consorzio Libera Terra Mediterraneo che riunisce le cooperative Libera Terra, e Cotti in Fragranza, il laboratorio di prodotti da forno che promuove una stabile inclusione nella società e nel mondo del lavoro dei giovani del Malaspina. I nuovi gustosissimi biscotti artigianali salati – che, tra gli ingredienti, hanno la semola rimacinata di grano duro, la farina di ceci,m l’olio extravergine d’oliva e la marmellata di limoni – nascono dalla collaborazione tra le due realtà del terzo settore e dalla sapiente, e molto originale, unione di alcuni pregiati ingredienti frutto del lavoro delle cooperative Libera Terra. Come

All’evento parteciperanno, oltre ai rappresentanti del Consorzio e di Cotti in Fragranza, anche lo chef Giovanni Catalano, che ha ideato la ricetta, e il direttore del carcere minorile Malaspina di Palermo, la dott.ssa Clara Pangaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *