“Delitto in palcoscenico” a San Giovanni la Punta

 Lo spettacolo teatrale, scritto da Roberto Franco e per la regia di Azzurra Viglianisi, sarà portato in scena dall’associazione teatrale “Sotto il Tocco” diretta Michele Russodelitto

Il “giallo” arriva al teatro di via Ravanusa, 18 a San Giovanni La Punta. Un weekend all’insegna del “Delitto in palcoscenico”. Lo spettacolo teatrale, scritto da Roberto Franco e per la regia di Azzurra Viglianisi, sarà portato in scena dall’associazione teatrale “Sotto il Tocco” diretta Michele Russo. Tre appuntamenti: sabato 6 aprile alle ore 20,30, domenica 7 Aprile alle ore 18 e domenica 14 aprile alle ore 18. “Delitto in palcoscenico” è una commedia in cui i veri protagonisti saranno coloro che vogliono immergersi in una vicenda dal sospetto e dal dubbio costante. Uno spettacolo confezionato anche intorno a una simpatica scenografia curata da Salvino Scirè e collaborato da Vera Bella. Un giallo che tenta di abbattere la tradizionale barriera che separa platea e palcoscenico, pubblico e attori. Circa centoventi minuti, una corsa contro il tempo e contro tutti per riuscire a reperire gli indizi, interrogare i sospettati e analizzare la scena del crimine. Pian piano nel dipanarsi dell’intreccio la sala e il palcoscenico si trasformo in un perfetto luogo del delitto, attori e pubblico diventano tutti probabili assassini. In questo clima di incertezze nulla è dato per scontato, dettagli, parole e comportamenti diventano tasselli significativi per la ricostruzione della vicenda. Il pubblico verrà sfidato sino all’ultimo nella soluzione del caso. Un gioco teatrale pieno di suspense e colpi di scena. Una attenta regia determina il buon esito del caso e della serata. A fine spettacolo chi riuscirà a risolvere il giallo, scoprendone retroscena, assassino e movente riceverà un simpatico ricordo della serata. Sul palcoscenico, insieme ad Azzurra Viglianisi si muovono Luca Coco, Cristian Alosi, Daniela Maiorca, Stefano Granata, Anna Pelligra, Cettina Raimondo, Vincenzo Santangelo, Alessandro Ragusa e Simone Nicotra. Protagonista anche il gruppo del “Centro Studio Danza” di Catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *