L’ex Miss Italia presenta ‘Pop Black Posta’ al festival dedicato alla paura

L’ex Miss Italia presenta ‘Pop Black Posta’ al festival dedicato alla paura

image1

Un ossimoro. La bella Denny Mendez nel cast di un black comedy. Ma è quello che succederà durante il festival dedicato agli amanti dell’horror.
‘Ahora! Film’è lieta di annunciare l’inizio del percorso distributivo della nuova produzione del thriller/black comedy intitolata ‘POP BLACK POSTA’.
La pellicola verrà presentata Giovedi’ 9 MAGGIO alle ore 21.00 a Palazzo Doria Pamphilj di Valmontone, alla presenza di parte del cast: Antonia Truppo, Annalisa Favetti, Stefano Ambrogi, la stessa Denny Mendez ed Enzo Garramone.
“POP BLACK POSTA”, diretto da Marco Pollini (co-autore assieme a Lucia Braccalenti e Luca Castagna), vede tra i protagonisti un cast di bravissimi attori:
oltre alla bellissima Miss Italia: Antonia Truppo, Pino Ammendola, Alessandro Bressanello, Hassani Shapi, Stefano Ambrogi, Annalisa Favetti e Aaron T. Mc Carthy, Lucia Batassa, Enzo Garramone.
La colonna sonora del film è stata curata dal compositore Marco Werba che sempre il 9 Maggio alle ore 20 durante l’inaugurazione del Festival, si esibirà in un concerto per piano durante il quale verranno anche eseguiti brani composti appositamente per ‘POP BLACK POSTA’.image2
Ecco la trama.
Sinossi: Alessia è un’impiegata di un piccolo Ufficio Postale di provincia che in un giorno non differente dagli altri, decide di prendere in ostaggio cinque persone obbligandole a confessare vari crimini commessi.
I cinque, un pastore di una chiesa evangelica, una latino-americana, un ragazzo del Sudan, una bionda elegante e un signore grasso apparentemente tecnologico, dovranno difendersi da loro stessi e dagli errori compiuti, cercando di sopravvivere e compiacere Alessia che, nella sua follia, è pronta ad ucciderli e vendicare il suo passato.
Insomma. Un film che sa di realtà.
Si, perché l’ufficio postale, a pensarci bene, è diventato infatti negli ultimi anni un luogo stravagante, caratterizzato nell’immaginario collettivo da un servizio poco accurato, da lungaggini burocratiche, file interminabili, macchinari obsoleti, personale frustrato e, non ultimo, a rischio di rapine.  All’interno del set verrà ricreato questo luogo immaginario, ma non lontano dalla realtà, e caratterizzato da un’atmosfera claustrofobica e decisamente sopra le righe in cui l’impegnata della Posta Alessia interpretata da Antonia Truppo diventerà l’inaspettato incubo di cinque personaggi che verranno messi alla prova e costretti a mostrare i loro lati più oscuri e a svelare segreti inconfessabili. Ad attendere i protagonisti un finale nell’Arena di Verona.
 La Direzione di Ahora! ringrazia i Partners che hanno collaborato al film: Phonopress, Finstal , SicurItalia, Vimar, Signor Peperoncino, Zorzi, Leader Form/Extreme printing, Residence All’Adige, Agec, Verona Film Commission, Fondazione Arena di Verona, Mibac, Regione Veneto, Comune di Verona, Regione Lazio, Reel One, Sud Sound Studios.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *