Serie C: C.A.N. PRO, da domenica gli arbitri saranno muniti di auricolare

Dal 10 marzo tutti i direttori di gara ed i loro assistenti della terza serie calcistica italiana saranno muniti di auricolare 

a24f35c443a8105221ba994c70f4034f_400x400

Prima grande rivoluzione nella terza serie calcistica italiana da parte della nuova direzione. Da domenica 10 marzo tutti gli arbitri della C.A.N. PRO ed i loro assistenti saranno muniti di auricolare per poter comunicare e rendere più efficienti del solito gli interventi nel corso delle gare così come già avviene nei campionati di Serie B e Serie A. Tale cambiamento dimostra come la Lega Pro stia lavorando per tornare ad essere credibile dopo le disavventure di ogni tipo e genere degli ultimi anni.

Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale della Lega Pro:

“A partire dal week-end del 10 marzo pv anche gli arbitri e gli assistenti della Serie C saranno dotati di auricolare per comunicare in campo tra loro come in Serie A. Una data importante, una novità tecnologica che fa parte di quel percorso di cambiamenti che la Lega Pro sta attuando sapendo, comunque, che al centro rimane l’uomo/la donna arbitro a cui dobbiamo rispetto sempre.

Venerdì 8 marzo, alle ore 11 al Palace Hotel di Milano Marittima, ci sarà la presentazione ufficiale dell’innovazione tecnologica per la Serie C.

Alla conferenza stampa saranno presenti il Presidente dell’AIA Marcello Nicchi, il designatore arbitrale CAN PRO Danilo Giannoccaro, il Presidente della Lega ProFrancesco Ghirelli ed il segretario generale della Lega Pro Emanuele Paolucci”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *