Una piacevole domenica a teatro con “Taxi a due piazze”

“Taxi a due piazze” è uno spettacolo comico andato in scena Domenica 10 Febbraio al Turi Ferro di Acireale

1

“Taxi a due piazze” è uno spettacolo comico andato in scena Domenica 10 Febbraio al Turi Ferro di Acireale. Una commedia scritta da Ray Cooney per il pubblico britannico più di trent’anni fa che riesce a strappare, ancora oggi, sincere risate agli spettatori, grazie anche all’impeccabile regia di Franco Colaiemma ed al Cast ben affiatato della Compagnia teatrale Panta Rei di Valerio Caponetto.

Una storia senza tempo che probabilmente si ripete nei secoli dei secoli, seppur con modalità diverse. Una storia di tradimenti ben architettati ed organizzati, ma che purtroppo o per fortuna vengono smascherati da un evento non previsto: lo scippo di una borsetta.   Il protagonista Mario Rossi, un aitante e vispo tassista, che conduce una stimolante vita da bigamo, nel voler aiutare un’anziana signora riceve una botta alla testa, perdendo i sensi, si ritrova ricoverato in ospedale. Stordito da quanto accaduto fornisce alla polizia le sue generalità e due indirizzi di residenza differenti, dove vive rispettivamente, con un ben progettata turnazione, con la moglie Barbara e con la moglie Carla.

6

A questo punto della commedia si innesca un carosello di esilaranti intrecci, di personaggi che si presentano sulla scena rendendo il tutto sempre più piccante ed intrigante. Una serie di equivoci coinvolgono anche un fotografo che invierà alla stampa una compromettente foto che verrà pubblicata sulla copertina di un quotidiano, il libertino Bobby, vicino di casa di Barbara, ignaro delle dinamiche in corso, complicherà le indagini degli ispettori, il fraterno amico del signor Rossi Walter Fattore, si ritroverà ad improvvisare scuse ed improbabili motivazioni pur di salvare i due felici matrimoni costruiti su castelli di colorite bugie. Alla fine, suo malgrado, il sig. Rossi stremato dalle sue stesse menzogne si ritroverà costretto a confessare.

Un eccellente Cast composto da Valerio Caponetto, Franco Colaiemma, Raimondo Catania, Serena Leonardi, Giuseppe Pulvirenti, Lucia Debora Chiaia, Giuseppe Cultraro e Antonio Patanè, capace di coinvolgere con interesse tutto il pubblico, una mise en scène da dieci e lode, tempi comici dinamici e sostenuti egregiamente a tal punto da riuscire a mantenere alta l’attenzione anche dei più piccoli presenti in sala. Una piacevole domenica a teatro tra le risate e gli applausi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *