CATANIA CALCIO FEMMINILE, 3-2 AL MONREALE E VETTA A PUNTEGGIO PIENO

Derby spettacolo al San Gaetano di Belpasso, vittoria del Catania, la terza consecutiva che vale il primato a punteggio pieno del Campionato di Eccellenza siciliana

inizio gara

Derby spettacolo al San Gaetano di Belpasso, vittoria del Catania, la terza consecutiva che vale il primato a punteggio pieno del Campionato di Eccellenza siciliana. Con una rappresentanza di sostenitori del Catania a tifare in tribuna in maniera incessante, con capitan Marem Ndiongue, direttamente da Manchester dove sta svolgendo uno stage col club inglese, e la novità Beatrice Vitale in avanti, con l’esordio dell’esterna bassa Diana Finocchiaro che ha fatto ingresso nella ripresa, le rossazzurre vanno al riposo sul doppio vantaggio e legittimando una supremazia territoriale netta grazie alle reti in apertura e chiusura di Kentchoshvili di testa su corner di Marem e Vitale che vince un rimpallo contro Figuccia su assist di Agati. In mezzo un’occasione per il pareggio di Denti. Nella ripresa il Monreale torna in partita nell’arco dei primi venti minuti mentre il Catania accusa un calo: accorcia Marrone, pareggia su punizione dalla distanza Ravvolgi. A metà tempo è Marem, con un sinistro chirurgico al volo dopo combinazione Agati-Vitale, a regalare un successo sofferto ma di carattere.

“Ero ansiosa per quest’esordio, alla fine felicissima per il gol e la vittoria che testimonia il grande lavoro di tutte le ragazze del Catania e del nostro tecnico Scuto. Giocare al fianco di Marem è stato un grande onore”, commenta così Beatrice Vitale, autrice del 2-0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *