Catania Futsal: l’U19 vince 3-2 con Mabbonath

Agriplus-Catania 3-1. L’Under19 vince 3-2 contro Mabbonath. Un weekend agrodolce quello rossazzuro

selfie vittoria

Sabato amarissimo, domenica addolcita da una vittoria importante. Prima Squadra e Under 19 del Catania Futsal Club vivono un weekend agli antipodi.

Brutta sconfitta per i ragazzi di coach Carmelo Sgroi che in quel del PalaWagner cedono il passo all’Agriplus Mascalucia per 3-1. Ai rossazzurri non è bastato il rientro di capitan Marco Marletta da un lunghissimo infortunio per vincere la prima partita in trasferta della stagione. L’avversario era quello per cui un successo, sabato pomeriggio, avrebbe avuto valore doppio. Scontro diretto, pronostico a favore. Ma non è bastato. All’iniziale vantaggio mascalucese ha risposto ad inizio ripresa l’indomito Giardinaro, ma nel finale le imprecisioni sul parquet miste ad una incontrollabile frenesia portano al k.o. che complica i piani della squadra in ottica salvezza. Margine di vantaggio dalla zona rossa ancora rassicurante ma appare evidente che occorra un cambio di marcia immediato.

L’Under 19 etnea riesce invece a vincere il derby contro Mabbonath al PalaNitta. Gara ricca di emozioni che termina 3-2 per i padroni di casa che mantengono dunque il terzo posto in classifica, alle spalle dei colossi rappresentati da Maritime e Meta. I giovani rossazzurri sono squadra competitiva e compatta, lo dimostrano in occasione di una sfida da giocare più con i nervi che con la testa. Il risultato è ottimo, così come la prestazione e la determinazione messa in campo. Fattori, questi, che rendono luminosa l’idea di futuro della società in ambito sportivo.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *