‘Flashdance il Musical’, quando lo spettacolo supera il film

Si è svolto ieri, 12 dicembre 2018, lo spettacolo ‘Flashdance il Musical’, al Teatro Metropolitan di Catania, commedia musicale di grandi temi universali senza tempo, portati in scena da un cast di straordinari performer, con una regia dinamica e veloce, non permettendo allo spettatore di staccare gli occhi dal palco

13

Nei teatri italiani la nuova versione del film culto della Paramount Pictures, ‘Flashdance il Musical’ con una produzione firmata, nella stagione 2018/2019, da Stage Entertainment e Full House Entertainment, con la regia di Chiara Noschese e aiuto regista Eleonora lombardo.

Lo spettacolo è tratto dalla memorabile pellicola del 1983 intitolata “Flashdance” e diretta da Adrian Lyne, con la sceneggiatura di Tom Hedley e Joe Eszterhaz e la protagonista Jennifer Beals nel ruolo di Alex. Il film è stato il più visto in Italia in quello stesso anno, con 20 milioni di copie vendute, una colonna sonora da Oscar e un incasso al box office di 100 milioni di dollari.

1

Protagonista nel musical, è Valeria Belleudi allieva della Scuola di “Amici” di Maria De Filippi nel 2004, già attrice di first class musical come “Sister Act”: “C’è tantissimo del mio personaggio nella mia storia personale, perchè io ho avuto delle difficoltà enormi perchè decisi di fare la ballerina ma non ero molto portata e i miei insegnanti mi hanno subito detto che non ci sarei riuscita e quindi per me è stata una doppia sfida. Ho provato ad andare oltre le mie doti. Non sarò un’étoile, ma nel mio piccolo ho realizzato quello che volevo. Tanta determinazione, tanto coraggio e tantissima dignità: ammettere i propri limiti è un grosso passo avanti verso il raggiungimento dei propri obiettivi”.

Accanto a Valeria, al suo primo ruolo da protagonista Lorenzo Tognocchi.

8

Non sono mancate, ovviamente, le hit più famose in lingua inglese, come le mitiche “What a feeling”, “Maniac”, “Gloria”, “Man Hunt”, “I love Rock’n Roll”, in un musical con una cifra stilistica completamente rinnovata, in cui l’attualizzazione dell’estetica anni ‘80 arricchirà la scrittura originale del film per una versione fedele e indimenticabile.

Flashdance è sicuramente uno spettacolo pieno di numeri danzati e cantati, immagini, proiezioni, musica meravigliosa e con luci sorprendenti ma, ruotando su una grande e bella storia d’amore e di un sogno, quello che può cambiare la vita ma che fa anche paura; la paura di non essere all’altezza, di sentirsi soli nel cammino per conquistare quello che sentiamo di meritare.

A fare da cornice, una suggestiva scenografie mobile con continui cambi scena, proiezioni e luci, coreografie, musica e canzoni di Robert Cary e Robbie Roth.

37

Nel  ricco cast anche il calabrese Renato Capalbo, insieme a Elisa Lombardi (Gloria), Ilaria De Rosa (Kiki), Rossella Contu (Tess), Marco Stabile (Jimmy), Roberto Vandelli (Harry), Michael Altieri (C.C.), Altea Russo (Hannah), Lorena Crepaldi (Louse/mrs Wilde). Ed ancora l’ensemble, con Giorgia Cino, Alessandra Gregori, Veronica Lepri, Renato Tognocchi, Giovanni Abbracciavento, Gianluca Briganti. Infine, il gruppo swing: Giorgia Arena (Female), Angelo di Figlia (Male/Dance Captain).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *