Il Vescovo di Caltagirone, mons. Calogero Peri, in visita oggi alla Rems

“In ogni situazione della vita, di scoraggiamento o speranza, siamo chiamati a contemplare la libertà”

bdr

S.E. mons. Calogero Peri, vescovo di Caltagirone, ha incontrato gli ospiti e gli operatori della Rems di Santo Pietro.

Il pastore della Chiesa calatina è stato accolto dalla dott.ssa Daniela Faraoni, direttore amministrativo dell’Asp di Catania; dal dr. Giuseppe Fichera, direttore del DSM dell’azienda catanese; dal dr. Salvo Aprile, dirigente responsabile della Rems; dal dr. Raffaele Barone, direttore del modulo DSM Caltagirone-Palagonia.

Presente il sindaco della Città, on. avv. Gino Ioppolo.

Presenti, anche, l’ing. Francesco Alparone, direttore dell’UOC Tecnico; la dr.ssa Anna Fazio, direttore dell’UOC Npia-territoriale; operatori del modulo DSM di Caltagirone; la superiora della comunità delle Suore del Sorriso di Santo Pietro, suor Claudia Robu; la contessa Gaetana Bartoli Gravina (Delegazione calatina dell’Accademia italiana della cucina); Salvatrice Criscione (comunità Arcoiris); Federico Galasso (CTA Cappuccini); Michele Sciuto (CTA Belvedere); Antonio Patti e Maria Rosa Drago (Antichi Sapori Mediterranei), familiari e volontari.

Alle ore 11.30, il Vescovo ha celebrato la Santa Messa presso la Parrocchia “Santo Pietro”, assistito dal parroco don Vittorio Ghirlanda.

«Nella vita ci sono scoraggiamenti e speranze – ha affermato mons. Peri nell’omelia -. In ogni situazione siamo chiamati a contemplare la libertà. La prima avventura di libertà avviene dentro di noi. Se si sta con gli occhi bassi, c’è buio; se si alzano gli occhi si contemplano le stelle e si comprende quanta luce ci circonda. ».

Dopo la Messa il Vescovo ha pranzato con gli ospiti della comunità maschile e femminile della Rems e con gli operatori. Il pranzo è stato preparato e servito dagli utenti.

Attualmente sono 20 gli ospiti del modulo maschile e 11 del modulo femminile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *