Mascalucia Calcio: una vittoria, un pareggio e una sconfitta per gli Under

Under 17, pari con qualche rammarico. Under 15 in scioltezza, in entrambi i casi contro il Real Aci

DOMENICO CINQUEMANI

Under 17, pari con qualche rammarico. Under 15 in scioltezza, in entrambi i casi contro il Real Aci. Mentre la maggiore formazione di Promozione del Città di Mascalucia inaugura al meglio il weekend con la seconda vittoria consecutiva (2-0 all’Aci S.Antonio nell’anticipo interno del sabato, Fisichella e Andrea Di Mauro nella ripresa) e balza al quarto posto con 22 punti dopo 12 giornate (domenica trasferta a Torregrotta che lotta per la salvezza), e l’Under 19 – Juniores ha osservato il riposo e ripartirà, con alle spalle la prima vittoria stagionale ottenuta una settimana fa, dall’esterna della quinta giornata di S.Gregorio contro la Leo Soccer lunedì 3 dicembre ore 19.

Under 17. In vantaggio nel primo tempo con Bruno Tetto, difensore col vizio del gol, su calcio d’angolo, la squadra di Seby Di Prima non riesce a chiudere i conti e si fa beffare nella ripresa su punizione senza quasi mai essere impensierita. E’ il primo pari stagionale dopo 4 vittorie di fila. Al termine della quinta giornata del girone C, biancazzurri sempre primi ma stavolta in condominio con la Pg Pro Calcio. Domenica 2 dicembre (ore 17.30) sfida interna all’Aci Catena.

Under 15. Terza vittoria consecutiva, quarta in 5 turni. Diverte la squadra di Ivano Turrisi che si impone sui pari età granata, ex capolista del girone C, per 3-0. Di Nicotra, che sfrutta alla perfezione due schemi da corner, le reti del primo tempo ispirate da Brischetto, dopo due occasioni firmate Porto e Cinquemani (foto). Quest’ultimo, bomber sempre a segno, scrive il proprio nome nello spazio marcatori, quando risolve una mischia che vale il tris, sfiorato in precedenza da Pulvirenti e dallo stesso autore del gol. Vicino al poker Di Martino. “Semplicemente perfetti – è il commento dell’entusiasta tecnico Turrisi -, partita superba, di sacrificio e grande diligenza tattica che non ha permesso all’avversario di esprimersi sin dall’inizio”. Mascalucia a quota 12 punti, seconda insieme ad acesi e S.Nascente, prossimo impegno domenica 2 dicembre a S.Giovanni Montebello, nel giarrese, contro La Vela (ore 10.30), ultimo della classe con un punto.

Infine, Under 14 sconfitti dal Catania a Torre del Grifo nella seconda giornata. Prossimo impegno a Lavinaio contro la Stella Nascente mercoledì 5 dicembre ore 17.    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *