Calcio: il Città di Mascalucia si gode il poker di vittorie

 Sabato aveva aperto la tre giorni di sorrisi la maggiore formazione di Promozione che ha sbancato Bronte 1-0 

IMG_20181119_200629

Il Città di Mascalucia si gode il poker di vittorie. Sabato aveva aperto la tre giorni di sorrisi la maggiore formazione di Promozione che ha sbancato Bronte 1-0 con un gol di Fisichella. Le tre compagini giovanili si sono unite al coro: Under 15 corsari in casa della Pro Calcio, Under 17 macchina da gol e capolista, Under 19 “esagerata” nel primo cin cin dell’annata.

Under 19. Prima vittoria stagionale dopo due sconfitte di fila ed un punto in tre gare. Alla quarta giornata, girone B, demolito lo Sporting Viagrande ma con sofferenza, al di là del punteggio: ospiti in vantaggio su rigore per un intervento di Lanzafame che consente a Prestianni di sbloccare. Il muro ospite regge sino allo scadere, Di Grazia pareggia e sorpassa, un palo e una traversa, il tutto a cavallo dei due tempi, poi entra Murabito e non si fa trovare impreparato sottoporta, arrotondano Coco, Zucchero e Partito. In classifica comandano a 10 punti Paternò e Troina (quest’ultima fuori classifica), S.Pedara a 9, Mascalucia a 6, Città di Mascalucia e Leo Soccer (in campo nel prossimo turno) a 4, Biancavilla 3, S.Viagrande .

Il commento del tecnico Giuseppe Tricomi: “Abbiamo avuto la cattiveria giusta dopo il gol subito. In altre occasioni è mancata la fortuna, 5 legni a Biancavilla ad esempio. Una vittoria che ci da l’occasione di intraprendere un percorso positivo: già oggi abbiamo visto come i miei ragazzi non giocano a palla lunga ma con un metodo ben preciso, è frutto del lavoro e dell’applicazione negli allenamenti. Per tutto ciò siamo fiduciosi”.

Under 17. Divertono e si divertono. 19 gol nel turno precedente, 11 in quello attuale. Stavolta a cadere sotto i colpi dei biancazzurri di Seby Di Prima è il S.Venerina. Gara chiusa già nel primo tempo sul 5-0. Ampio turn over tra i biancazzurri, in campo anche con 8 calciatori del 2003 (primo anno allievi). Mascalucia in vetta a punteggio pieno dopo 4 giornate, tallonato dalla Pro Calcio a -2. Real Aci in trasferta il prossimo impegno, avversario di alta classifica.

Under 15. A S.Gregorio, contro la Pg Pro Calcio, la vittoria per 2-1 vale la seconda affermazione consecutiva, terza complessiva stagionale, seconda esterna per il gruppo di Ivano Turrisi e Alberto Di Giorgio (i quali guidano anche l’Under 14, esordio rimandato causa ritiro dell’avversario, Atl.Biancavilla, sabato 25 novembre ore 17.30 giocherà a Torre del Grifo col Catania per il girone B). 9 punti in una classifica del girone C piuttosto compatta nelle alte sfere: Invictus a punteggio pieno dopo 4 turni, biancazzurri secondi con Stella Nascente e R.Aci che sarà il prossimo avversario domenica 25 novembre. Giuffrida sfiora il vantaggio, che è opera di Brischetto con un gran calcio di punizione al quarto d’ora. Truscello lambisce il palo, Cinquemani fa i conti con la traversa, Porto, Aiello e Somma a cavallo dei due tempi impegnano il portiere avversario, Nicotra si arrende di fronte alla seconda traversa di giornata. Il sospirato raddoppio è di Cinquemani che intercetta di testa su corner. Si vede la Pro Calcio che accorcia con un pallonetto del neo entrato Vassallo ma la controreazione porta la firma di Giordano che esalta l’estremo locale. Determinante un intervento di Frazzetto che salva la vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *