Rugby: TOP12, le Fiamme Oro si portano al comando

Le Fiamme Oro si portano al comando temporaneo del TOP12, aggiudicandosi per 22-17 l’incontro casalingo contro la Femi-CZ Rovigo nella sesta giornata di campionato

2

I poliziotti di Gianluca Guidi rimontano in due occasioni contro i Bersaglieri, piazzando nelle battute finali, in inferiorità numerica, il drop che mette fine alle ambizioni di sorpasso dei rossoblù.

Vince senza patemi, sul campo della matricola Valsugana Padova, il Kawasaki Robot Calvisano che impone alla squadra di casa un pesante 0-45 che porta i gialloneri bresciani in seconda posizione. Dopo lo stop nel derby contro Viadana torna al successo il Valorugby Emilia, che centra vittoria e bonus (31-19) contro il Verona Rugby davanti al pubblico amico del “Crocetta Canalina”, confermando le proprie ambizioni di play-off e risalendo al terzo posto insieme.

Vittoria esterna infine sul campo dei Toscana Aeroporti I Medicei per il Rugby Viadana, che passa al “Lodigiani”per 10-22 e appaia in quinta piazza il Rovigo: Bersaglieri e Leoni mantovani, però, sono staccati di sei punti dalla zona play-off in una stagione regolare, in ogni caso, ancora estremamente lunga e con ampie possibilità di ricucire il divario.

Domani doppio posticipo alle ore 15.00 con i Campioni d’Italia dell’Argos Petrarca Padova che ospiteranno la Lazio Rugby per riportarsi al comando della graduatoria, mentre il derby tra Mogliano e San Donà potrà dire molto sulle ambizioni del XV di Cavinato in prospettiva play-off.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *