Volley: la Sifi Kondor supera la Planet Strano Light

La Planet Strano Light torna a mani vuote da Catania in occasione del derby esterno con la Sifi Kondor

ANDALORO

La Planet Strano Light torna a mani vuote da Catania in occasione del derby esterno con la Sifi Kondor. In vantaggio al primo set, il sestetto di Coach Francesco Andaloro cade nei successivi tre, alimentando una speranza di agganciare la parità al quarto sul filo di lana, compiendo quasi l’impresa della rimonta da 24-18 a 24-23. Si è concluso così il match della terza giornata di andata di Serie B2 femminile girone I, un altro scontro rilevante in calendario per la Planet che, fermatosi a 5 punti in classifica ed in posizione centrale, sabato 3 novembre riceverà a Pedara il Mediolanum Energia V.Rc, ultimo a quota zero e col turno di riposo già osservato.

“Sconfitta metabolizzata, il calendario ci ha posto avversari di rango sin qui, stiamo rispettando la tabella di marcia che ci siamo prefissati. Contiamo di arrivare a 15 punti entro l’anno solare. Ma nell’immediato cercheremo il riscatto sabato”, questo il commento di Andaloro (in foto).

IL TABELLINO DI SIFI KONDOR CATANIA – PLANET STRANO LIGHT

Sifi: Lo Re 26, Bilardi 11, Torre 9, Dakaj 1, Carnazzo 7, Catania 17, Murru (L1). Ne Lo Porto, Isgrò, Moltisanti, Riferi, Jimenez, Leonardi, Ferraro, Davì (L2).

All.: Giovannetti.

Planet: Polito 17, Bellapianta 10, Bachini 2, Perticone 3, Rapisarda 10, Boffi 11, Bonaccorso (L1). Parpaglioni, Asero. Ne Giuffrida, Pennisi, Faro, Viola (L2), Foti. All.: Andaloro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *