Ritorna l’ Ottobrata Zafferanese, la manifestazione enogastronomica etnea

Dopo il forzato forfait della scorsa domenica a causa del maltempo, è tornata ieri, domenica 21 ottobre, l’Ottobrata Zafferanese giunta alla sua 40^ edizione. Già nella prima giornata la manifestazione fece registrare un notevole afflusso di turisti e visitatori provenienti da tutta l’isola e anche dalla vicina Calabria

Programma Ottobrata - domenica 21 ottobre 2018Ieri, domenica 21 ottobre, l’affermata manifestazione enogastronomica supportata dall’ Amministrazione Comunale e dal Comitato Organizzatore presieduto da Salvatore Coco, è stata dedicata alla Sagra delle Mele dell’Etna ma anche ad altri prodotti tipici che sono stati esposti nei vari stand allestiti per l’occasione. Protagonista, come consuetudine, l’area food realizzata nell’ex campo sportivo di via Rocca d’Api, proprio sotto il centro storico di Zafferana dove è stato possibile degustare al coperto le prelibatezze tipiche del territorio. Da ricordare che, tra le novità di questa edizione, spicca la possibilità di raggiungere Zafferana anche con il treno, sia provenendo da Catania che da varie località del Messinese. Questo grazie ad un accordo siglato con Treni Italia e fortemente sollecitato dall’Amministrazione Comunale di concerto con il Comitato Organizzatore.

Ieri, inoltre, si è tenuto l’incontro con la Coldiretti di Catania ed il suo presidente, Andrea Passanisi che ha partecipato ad una tavola rotonda –organizzata da Chiara Guglielmino– con gli imprenditori locali ed i riflettori puntati sul territorio nella Sala Consiliare del Municipio di Zafferana.

Il sipario sull’Ottobrata 2018 calerà, poi, domenica 28 ottobre in occasione della Sagra dei Funghi e delle Castagne.

Infine, nella piazza principale di Zafferana Etnea (ex piazza Umberto I e recentemente intitolata al Cardinale Pappalardo) sarà possibile degustare il piatto tipico siciliano a cura dell’Istituto Professionale di Stato “Rocco Chinnici” di Nicolosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *