F1: Ufficiale, Leclerc al volante della Ferrari dal 2019

Saranno il 5 ed il 16 i numeri sulla Ferrari F1 del 2019. Arrivata la conferma ufficiale dal sito del cavallino rampante proprio questa mattina. Raikkonen, invece, passa alla Sauber Alfa Romeo 

Ferrari-Kimi-Raikkonen-Charles-Leclerc-1014419

Arrivata l’ufficialità proprio questa mattina. Charles Leclerc sostituirà Kimi Raikkonen al volante della Ferrari dalla prossima stagione 2019.

Il pilota monegasco ha finalmente coronato il suo sogno, ovvero quello di mettersi alla caccia del titolo mondiale con la vettura più ambita da tutti i piloti del circus. La Ferrari ha ringraziato, invece, il pilota finlandese che e, proprio il team principal della scuderia del cavallino rampante, Maurizio Arrivabene, ha detto: “Ringraziamo Kimi per questi anni trascorsi con noi e per il lavoro svolto con la nostra squadra. Anche grazie a lui siamo riusciti a riportare l’auto fra le prime del mondiale”. 

Subito dopo è anche arrivato il comunicato che annunciava il futuro di Iceman, il quale continuerà a correre in Formula 1 ma con la Sauber Alfa Romeo.

Raikkonen dal 2014, ovvero l’anno del proprio ritorno al volante della Ferrari, non ha mai collezionato vittorie, ma è andato a podio più di venti volte. Nel totale delle sue due esperienze, il pilota numero 7 ha collezionato a bordo della Rossa ben 8 stagioni, conquistando anche un titolo mondiale, ovvero l’ultimo, fino ad oggi, della storia Ferrari, quello del 2007.

Adesso tocca a Leclerc che dovrà lottare, già dalla prossima stagione, non solo con gli avversari (Mercedes quasi sicuramente) ma anche con il proprio compagno di scuderia che va alla ricerca della vittoria del titolo mondiale da ben quattro anni e non ha alcuna intenzione di mollare la presa.

Per Seb infatti, nel mirino non c’è solamente Hamilton, ma anche il record di Fangio di cinque titoli mondiali in F1 (secondo nell’albo d’oro generale alle spalle dei sette titoli di Michael Schumacher).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *