Astronomo e musicista lui è il grande Peppe Mangano

Astronomo e musicista che perfezione! Interessante chiacchierata con Peppe Mangano che ci parla dell’Osservatorio Astronomico Comunale di Palermo Sirius

luna rossa

Il dottor Peppe Mangano uomo poliedrico, estroverso, pieno di inventiva, preparato astronomo, attento  nell’osservare il cielo ma  con la testa non sopra le nuvole!

Un “matrimonio” particolare  il suo  che  unisce il mondo della scienza con  quello dell’arte: astrazione e  coerenza, scienza e attività manuale perchè Peppe Mangano, oltre ad essere uno studioso del cielo, realizza anche  degli strumenti musicale che si chiamano tank drum.

Lei certamente è un uomo poliedrico che  cerca di propagare cultura ai tanti che la seguono.

“Rispondo con molto piacere a questa interessante intervista. Mi sono laureato nel 1978 nella facolta’ di Scienze Geologiche presso l’Universita’ degli studi di Palermo con la specializzazione ad indirizzo Geochimico. Successivamente ho partecipato ad  un Master in Gran Bretagna dove dopo 2 anni ho preso la specializzazione in Planetologia comparata. E’ stato questo il mio primo approccio serio agli studi  astronomici che po mi hanno condotto ad abbracciare definitivamente la professione di Astronomo professionista. Ho girato il mondo tra convegni e meeting”

Osservatorio Astronomico Comunale Sirius

Ci parli in maniera piu’ approfondita della sua professione di Astronomo: dove  e’ ubicato L’Osservatorio Astronomico?  Si puo’ visitare il centro  dove lavora, magari facendolo conoscere agli alunni di varie classi palermitane?

“Rappresento come Presidente l S.A.P. (Societa’ Astronomica Palermitana) con la quale lavoro da piu’ di 30 anni. Sono Direttore Dell’Osservatorio Astronomico Comunale “Galilei” e mi occupo di un programma di divulgazione delle scienze astronomiche presso le Scuole e Universita’ nel territorio Nazionale. L’Osservatorio e’ disponibile al pubblico ed alle scolaresche potro’ in seguito fornire giorni ed orari per poterlo visitare. Insieme al Galilei si potra’ visitare un’altro osservatorio che utilizziamo per lo studio del Sole. L’osservatorio astronomico comunale Sirius. I due osservatori sono allocati rispettivamente a Cinisi e a Terrasini”.

Lei  e’ persona geniale: il suo talento lo utilizza per creare con le sue abili mani tamburi  Quando è iniziata questa sua passione?

“Si, in effetti mi definisco un soggetto particolarmente poliedrico. Sono un vecchio musicista. Il mio strumento e’ la chitarra e amo la musica. Unisco l’arte musicale allo studio e osservazione delle meraviglie del cielo e in tutto questo vedo un grande disegno Divino. Una grande passione e’ diventata per me quella relativa alla realizzazione dei tamburi armonici o “tank drum”, strumenti a percussione armonica ottenuti con metallo riciclato da vecchi contenitori di GPL. Sarebbe molti interessante farli ascoltare”.

tank d3um 1

Nei prossimi mesi, lei Peppe, con il sostegno di  Dorotea Girgenti  e di personalita’ che  con voi collaboreranno, nasceranno  e saranno organizzati, degli eventi  culturali che daranno alla la  citta’ di Palermo ampio ” respiro artistico”, perche’ saranno coinvolte  varie diclipline artistiche, uomini e donne  talentuosi. Lo scopo  e’ far si che  Palermo venga conosciuta  nel Mondo piu’ per la cultura e per l’amore  dell’arte, che per  altre  “cose  brutte”, vicende di  cronaca nera  da  dimenticare.

received_10211247903171850

“Auspichiamo  di creare forme sinergiche’ anche attraverso l’utilizzo di una location da adibire a diverse attivita’. Tutto questo per concorrere a migliorare sempre di piu’ le grandi risorse che una Regione come la nostra Sicilia puo’ mettercici a disposizione. Seguiteci anche su Facebook  per conoscere  le date  degli eventi che  nei prossimi mesi si svolgeranno presso la  villa di lusso, che e’ anche una Associazione Culturale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *