CONTINUANO GLI APPUNTAMENTI CON IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL TANGO DI SICILIA

LUNEDI 13 AGOSTO LO SPETTACOLO DI PUNTA DEL FESTIVAL SARA’ LA “MILONGA DE LOS MAESTROS”. NEL POMERIGGIO “TANDAS”, TANGO IN RIVA AL MARE

Joe e Lucila Cionci

Emozioni durante la seconda serata del Catania Tango Festival, dopo una straordinaria esibizione, i talenti argentini Joe Corbata e Lucila Cionci, presenza fissa del cast da 10 anni, hanno ringraziato il direttore artistico del Festival, Angelo Grasso, per la fiducia e l’affetto dimostrato loro e per l’impegno profuso nel diffondere la cultura tanguera.

Entra nel vivo la kermesse internazionale di tango in corso a Catania. Domani, Lunedi 13 agosto, la giornata degli aficionados partirà come di consueto con gli stage di perfezionamento dal primo al tardo pomeriggio presso il Romano Palace; il ricco pomeriggio proseguirà in parallelo con la rassegna collaterale, “Il Tango in Terrazza” al Lido Azzurro: dalle 17:00 alle 19:30 (Musicalizador: SuperSabino).  Gli appassionati si uniranno per la consueta milonga pomeridiana che magicamente coniuga il Tango alla bellezza della spiaggia dorata catanese su cui troneggia l’immagine maestosa dell’Etna.
Alle 18:00 presso la Sala Syrah del Romano Palace la presentazione al pubblico del libro di Miguel Angel Zotto “Te siento” – introduce Elena Alberti, Presidente di Caminito Tango, interviene l’autore, coordina Giovanna Russo.
Dall’icona mondiale del tango un libro che racconta una vita straordinaria attraverso il  tango.  Zotto, eletto in Argentina tramite voto popolare uno dei migliori ballerini di tango di sempre, ci racconta un punto di vista affascinante e singolare sul tema dei rapporti di coppia. Non solo la danza, ma anche l’amore e la vita. “Te siento” racconta la vita straordinaria del suo autore ma anche infinite curiosità sull’universo del tango. E quando l’arte del ballo più sensuale si unisce all’esperienza della vita, non si può che scoprire un punto di vista unico e affascinante sul tema dei rapporti di coppia. Il cardine del libro è ciò che il tango può insegnarci sul maschile e sul femminile. In un mondo in cui uomini e donne cercano nuovi assetti per i rapporti di coppia, quando essi si incontrano su una pista e si allacciano in un abbraccio tanguero scoprono un linguaggio nuovo, universale: per comunicare, per ritrovare il calore del contatto umano, per recuperare un rapporto più autentico e profondo con se stessi e con l’altro

12AGO_Gustavo_Gisela

L’evento clou della giornata sarà poi la Milonga de Los Maestros alla “Plaza” del Lido Azzurro, a partire dalle 21.30. A mezzanotte il momento live-show della serata con i “Maestros”, le star del firmamento mondiale Gustavo Rosas e Gisela Natoli (nella foto) che scenderanno finalmente in pista accendendo di passione il pubblico presente per l’occasione.

Ancora una volta – dice Elena Alberti, presidente di CaminitoTango – un grande evento che unirà con un filo sottile Catania a Buenos Aires: non un evento sul tango ma un evento con il tango”.

 “Da molti anni sulla scena del tango internazionale, – continua con una punta d’orgoglio il Direttore artistico del Festival Angelo Grassola coppia di artisti, ballerini e coreografi sono riconosciuti ed apprezzati universalmente per la loro creatività, la loro pedagogia e la loro arte, promuovono una danza intensa e raffinata, una sottile mescolanza di eleganza, libertà e sensualità, accompagnate da una rigorosa tecnica. Insieme sublimano le loro qualità trasferendo un tango creativo ed emotivo alle nuove generazioni tanguere del Terzo Millennio.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *