Grande successo per il nuovo disco di Federico Flugi

Federico Flugi, forte determinato e pieno di talento, il cantante napoletano “Brigante per amore!”con il suo nuovo singolo.

18193320_1453993137990517_5964281807403882081_o

Il Sud  nel suo cuore per il suo nuovo Cd dal titolo “Brigante Pè Ammore”.

Quando torno al mio paese sul mare, potrei camminare a occhi bendati e indicare i metri esatti in cui finiscono gli alberi della passeggiata e inizia la piazza principale. Potrei riconoscere le nuvole e le stelle solo dal soffio della brezza.

I luoghi che amiamo sono come le persone, identificabili da un un nonnulla. Da quel profumo del cielo, da quella asperità del terreno, da quel suono degli alberi.

Con queste parole per me si identifica di netto il grande amore  che Federico Flugi  possiede per la  sua terra Campana ed, in generale, per tutto il Sud della italica penisola.

Forte determinato e pieno di talento, il cantante napoletano “Brigante per amore!”

Tanti anni di studi di sacrifici la stanno portando ad ottenere tante soddisfazioni, ci racconti la sua storia musicale, il suo percorso artistico?

“Sono contento ed ho raggiunto una consapevolezza ma so che c’è sempre da lavorare ed impegnarsi i sacrifici prima o poi ripagano da ragazzino sono sempre stato affascinato alla cultura hip hop nata alla fine degli 70 inizio 80 in America e alle sue 4 discipline e ho fatto una fusione con la nostra cultura partenopea e di tutto il sud ricca di storia e di tradizioni”

“Il suo ultimo CD  dal titolo “Brigante pè ammore” ha un titolo molto significativo. Da  questo  titolo infatti si evince il grande amore per la sua terra  per la sua citta: NAPOLI. Ci indichi  quali, secondo lei, le cose che la tengono piu’ legato alla sua terra?

“Il nuovo singolo “Brigante Pe’ ammore” da’ il titolo al nuovo progetto che sto creando insieme a Gianni Mantice storico musicista napoletano che sta curando la musica. Usciranno di volta in volta gli altri singoli il prossimo sarà “Autonomia” Io amo la mia terra in modo viscerale quindi non ho una cosa in particolare ma questo vale per la mia Napoli che resta una capitale mondiale ma come tutto il sud che amo una terra ricca di storia cultura e tradizione. Un discorso che si potrebbe globalizzare estendendolo a tutta la terra in quanto anche se uomo del sud credo che non esistano confini e che i nativi americani sono il popolo, quei pochi rimasti purtroppo,  da prendere da esempio in quanto trattavano la Terra come un Dio mentre molti non la rispettano”.

IMG_4326 (1)

Nel suo ultimo CD  quanti pezzi  sono inseriti? Chi sono stati i  suoi collaboratoti artistici? Come si intitolano i pezzi  musicali? Quali sono  secondo lei, le frasi più belle che si possono ascoltare  nel suo CD?

“È “work in progress” quindi quando ci sentiremo soddisfatti ci “fermeremo” non posso dire io quali sono le frasi più belle da ascoltare io invito ad ascoltare tutto poi ognuno fa sua una frase anzichè un altra in base alle sue esperienze ed alla sua sensibilità. Sarà un concetto del tutto basato sul brigantaggio, sulla questione meridionale, sul meridionalismo e sulla “vera” unità d’Italia. Quando si affrontano queste tematiche nella musica non si possono non citare due grandi musicisti come Mimmo Cavallo ed Eugenio Bennato i primi a trattare questi argomenti e che per me sono riferimenti. Lo stesso posso dire due scrittori come Antonio Ciano, il primo a combattere per la sua terra smuovendo e rendendo consapevoli le persone con il suo libro “I Savoia ed il massacro del sud”, e Pino Aprile che ha dato dei “colpi” importanti con il suo libro  “Terroni”. I due scrittori sono presenti nei video delle mie canzoni Ciano proprio in Brigante Pe’Ammore girato tra Gaeta terra dello scrittore e Terzigno/Vesuvio di cui mi è stata conferita la cittadinanza onoraria dal sindaco di Terzigno Francesco Ranieri in quanto sono stato presente durante gli incendi del luglio 2017 sul parco nazionale del Vesuvio e contribuendo materialmente spalla a spalla con il primo cittadino allo spegnimento delle fiamme. Pino Aprile invece è presente nel video della mia canzone “Fratelli D’Itaglia” uscita 3 anni fa circa con la musica di Dj Jad (ex articolo 31)”

Il cantante ha in serbo delle belle novità amanti del genere melodico napoletano; esibirsi anche in città come Palermo o Catania  dove sta pensando di organizzare   una  serie di concerti che lo vedrà protagonista.

“Amo molto, come ti dicevo, la Sicilia ed i nostri “fratelli siciliani”, quindi farei tutto un Tour in Sicilia con più tappe possibili per fare conoscere   ancora di più non soltanto  la mia musica ma il mio  stile musicale  che va al di la’ delle note: la mia musica  sono messaggi in parole.

Un abbraccio a tutti i lettori sono Tueff il vostro Brigante “Pe’ Ammore” e vi porto nel mio cuore!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *