La XI edizione di State aKorti, Festival internazionale del cortometraggio comico-umoristico

“State aKorti XI edizone” . Il 3 e il 4 agosto nella Terra di Bò, il 5 agosto alla Villa Comunale di Viagrande, Festival internazionale del cortometraggio comico-umoristico

                                                               

Locandina State Akorti 2018La XI edizione di State aKorti, Festival internazionale del cortometraggio comico-umoristico sta per spiccare il volo.

Sotto l’egida di Bò Laugh il grande contenitore che nel segno dell’ironia e dell’umorismo celebra risata in tutte le sue forme (dal cortometraggio umoristico al cabaret, dalla musica alla letteratura), il team di Dibo Eventi e di Mizzica Film vi attende come di consueto per tre giornate da trascorrere all’insegna del divertimento, perché ridere fa bene al cuore, aumenta le difese immunitarie, stimola le endorfine, abbassa la percezione del dolore, riduce stress e ansia…

Quindi #SAVETHEDATE!

Come di consueto, gli appuntamenti di State aKorti (nato per gioco da una costola degli Stipsy King – la band goliardico-demenziale made in Catania che ha fatto dell’umorismo e del sarcasmo il proprio marchio di fabbrica – ma ormai una vera e propria istituzione della risata) venerdì e sabato, il 3 e il 4 agosto, si terranno nella Terra di Bò (Villa Di Bella, Via Garibaldi 298 – Viagrande) mentre il gran finale, per il secondo anno consecutivo si terrà sul palco della Villa comunale “Antonino Aniante” di Viagrande (il 5 agosto).

Durante la prima serata, venerdì 3 agosto, saranno proiettati il cortometraggio di Giovanni Totaro Buon Inverno (da cui è nato il lungometraggio Happy Winter, quest’anno selezionato al Festival di Venezia) e il primo film postumo di Salvo Spoto: Cimena.

 

Sabato 4 agosto, la serata dedicata ai corti in concorso per l’XI edizione di State aKorti. 14 i corti selezionati quest’anno… provenienti da Italia, Francia, Spagna, Belgio e Messico.

Testimonial a sorpresa che l’organizzazione non vuole ancora svelare… Certo è solo che – come già molti altri artisti siciliani – riceverà la solenne investitura del Festival: l’identificazione con una pianta all’interno dell’orto Bòtanico (anche se – come di consueto – la pianta assegnata al personaggio è segreta almeno tanto quanto il testimonial stesso).

Domenica 5 agosto, in attesa della proclamazione dei vincitori dell’XI edizione del Festival del cortometraggio comico-umoristico, sul palco della Villa “Antonino Aniante” ci sarà la comicità del cabaret dei TrequArtisti (Eugenio Bartone, Gianfranco Barbagallo, Antonello Di Costa) e di Davide di Rosolini (ideatore e direttore artistico del Sincero Festival già gemellato con State aKorti) già apprezzatissimi ospiti della manifestazione. Gran finale con Stefano Chiodaroli, ormai stanziale al Bò Laugh da diverse edizioni e vero amante del festival. Il comico di Zelig presenterà il trailer del film “te lo dico pianissimo” per poi lanciarsi in una delle sue esibizioni.

Inoltre, in vista della novità di questa edizione – la cosiddetta TRANSUMANZA al centro storico di Catania, in collaborazione con diverse associazioni culturali che operano sul territorio tra cui Acquedotte_Arte, Architettura e Aree Urbane, una quarta giornata del festival che si terrà in autunno – sul palco anche un’esibizione di danza Hip-Hop.

Due i premi: Miglior Cortometraggio (500 euro) e Miglior colonna sonora originale (250 euro) che saranno assegnati, una folta giuria, di esperti di cinema e cinematografia, giornalisti e critici di settore, registi e (semplici) appassionati della Settima Arte.

Tutto questo, grazie all’inventiva dell’ideatore del Festival Riccardo Di Bella e alla presenza di ben 4 direttori aristici: Carlo Lo Giudice, Nicola Palmeri, Simone Spitalieri e Claudia Fichera.

A presentare la manifestazione, sarà come di consueto la giornalista Carla Condorelli, ormai storica presentatrice del Festival State aKorti e, sotto l’Alias di Erremoscissima, front woman degli Stipsy King.

Il concorso è patrocinato da Mibact (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) Direzione Generale Cinema, Agenzia per la Coesione Territoriale del Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Sicilia-Assessorato al Turismo, Sport e spettacolo – Ufficio speciale per il Cinema e l’Audiovisivo, Sicilia Film Commission, Sensi Contemporanei, FCS – Coordinamento dei Festival del cinema in Sicilia, Codacons, Città Metropolitana di Catania, Comune e Pro Loco di Viagrande, Legambiente. Main Sponsor: Acque Mangano.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *