Unica tappa siciliana per LP in concerto domani a Zafferana

Appuntamento internazionale domani mercoledì 18 luglio a Zafferana per “Etna in Scena”. All’Anfiteatro “Falcone Borsellino” arriverà LP per l’unica data siciliana del suo tour italiano, organizzata da Puntoeacapo e Show Biz, in collaborazione con il Comune di Zafferana

foto csLa musica non deve essere necessariamente complicata.

In fin dei conti ha a che fare con l’essere onesti, non prendersi in giro e rialzarsi dopo ogni caduta. La cantautrice e versatile ribelle newyorchese lo dice in breve “Affronto queste stronzate in modalità Johnny Cash e semplicemente vado avanti”.

Come il famoso cantante, Man in Black, scrive e esegue brani senza tempo con personalità – sebbene priva di cappelli da cowboy e accento country. Ukulele alla mano, voce dall’anima potente e incontenibile, la piacevolezza di LP cela un indomito spirito underground affinato in anni di frequentazione dell’industria musicale. Entro il 2014, non solo aveva scritto canzoni di successo per Rihanna, Cher, Backstreet Boys, Cher Loyd e molti altri ma aveva anche pubblicato il primo album con una Major, Forever For Now.

È tratto da questo album il brano Into The Wild usato per una pubblicità di Citibank che ha alimentato la fama dell’artista con il riconoscimento da parte del The Wall Street Journal, CNN, da USA Today a Vogue e BuzzFeed. Si è esibita al Jimmy Kimmel LIVE! ed ha infiammato il pubblico dell’Austin City Limits, del Bonnaroo, del Lollapalooza e molti altri. Ciò nonostante, quando la sua relazione sentimentale, durata 6 anni, finisce così come il suo rapporto con la casa discografica, LP si mette d’impegno e scrive quello che nel 2016 diverrà l’EP Death Valley (Vagrant Records).

foto cs 3“Il mio scopo era solo creare la mia musica migliore” ha detto “Ho smesso di rimuginare sulle cose. Non sapevo cosa ne sarebbe venuto fuori o se qualcuno l’avrebbe mai ascoltato, volevo solo scrivere. Nessuno mi ha detto cosa fare. Non stavo provando ad adeguarmi a qualche ideale del cazzo su come avrei dovuto essere per una casa discografica.  Creativamente avevo libertà assoluta.”

Death Valley divenne uno spartiacque per la cantante e per il rock in genere. Trainato dall’ukulele, dalle graffianti chitarre acustiche che la contraddistinguono e dal indimenticabile ritornello “Baby is that lost on you?”, il brano trainante dell’album “Lost On You” ha ottenuto più di 165milioni di visualizzazioni su Youtube oltre a 75 milioni di stream su Spotify ed ha conquistato tre dischi di platino in Italia, uno in Francia, Polonia e Germania e quello d’oro in Svizzera. Intanto “Muddy Waters” faceva da colonna sonora alla puntata clou della quarta stagione di Orange Is The New Black, su NETFLIX.

“Amo un disco che ha una serie di canzoni diverse fra loro” continua la cantante “volevo che avesse un interessante panorama e mi piace usare la mia voce in modi diversi. Questo era il mio intento con Death Valley”.

Questo stesso approccio coinvolgerà nel 2017 l’album intero. LP si riunisce, nuovamente, con la squadra dietro a Death Valley – Il produttore dei POWERS, Mike Del Rio (Christina Aguilera, X Ambassador) e l’autore Nate Campany (Tove Lo, Carly Rae Jepsen, Martin Garrix).

“È strano” dice ” sono più che mai sicura di me. Non devo più controllarmi. Per questo album ho deciso di andare avanti e stare in contatto con le mie emozioni.”

In sostanza, quanto più LP scrive e più continua a connettersi con il pubblico ovunque. “C’è una mentalità da sopravvissuta che naturalmente emerge”, conclude l’artista. “Questo risuona. Voglio mostrare alle persone che possono fare tutto quello che vogliono alle loro condizioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *